Cala il sipario sulla stagione del Napoli: calcio-spettacolo, tanti record, ma anche il grande rammarico di ‘zero tituli’

0
1195




Con la vittoria per 2-1 sul Crotone al San Paolo si chiude la stagione 2017-18 del Napoli. Una stagione che sarà ricordata per i record e per il calcio spettacolo della squadra di Sarri ammirato in tutto il mondo. 

Resta la rabbia e il rammarico che questa stagione sarà ricordata anche per la grande occasione persa per trasformarla in trionfale. Forse in ‘situazioni normali’ di autentica sportività, sarebbe andata diversamente.

IL GRANDE RAMMARICO.

Da quando la Serie A nella stagione 2004-2005 è passata al format a 20 squadre e i 3 punti assegnati per la vittoria, il Napoli avrebbe vinto il campionato 11 volte su 14. Oltre che in questa stagione con la Juventus arrivata a 95 punti, lo avrebbe perso solo nelle stagioni:

  • 2006-2007: Inter 97 punti
  • 2013-2014: Juventus 101 punti.
I RECORD  DELLA STORIA DEL NAPOLI STABILITI IN QUESTO CAMPIONATO
  • punti: 91
  • punti in trasferta: 46
  • numero di vittorie: 28
  • numero vittorie in trasferta: 14
  • minor numero sconfitte: 3
  • minor numero sconfitte in trasferta: 1
  • vittorie iniziali consecutive: 8
  • vittorie consecutive: 10
  • minor numero gol subìti: 29.
CONFRONTO CAMPIONATO 2017-2018 CON QUELLO 2016-2017
  • Punti: +5 (+2 in casa e +3 in trasferta)
  • Partite vinte: +2 (+1 in casa e +1 in trasferta)
  • Partite Perse: -1 (uguale in casa e -1 in trasferta)
  • Gol fatti: -17 (-1 in casa e -16 in trasferta)
  • Gol subìti: -10 (-1 in casa e -9 in trasferta).
LE STATISTICHE STAGIONALI
  • possesso palla: media 61,79% – minimo: Nizza-Napoli (0-2) 41,20% – massimo: Napoli-Chievo (2-1) 75,80
  • spettatori: totale: 1.001.777
    più vista: Napoli-Juventus (0-1) 55.567 – meno vista: Napoli-Shakhtar Donetsk (3-0) 10.573
  • incasso: totale: € 22.888.811,65
    incasso massimo: Napoli-Man.ster City € 2.375.133,00 – incasso minimo: Napoli-Udinese (Coppa Italia) € 70.817,00
  • partite giocate: 50 (38 in Serie A, 2 in Coppa Italia, 8 in Champions League, 2 in Europa League)
  • minuti giocati: 4.755 – 3.618 in Serie A, 188 in Coppa Italia, 758 in Champions League, 191 in Europa League
  • giocatore più presente: Allan, Callejon 50 presenze – in campionato: Allan, Callejon, Hamsik e Mertens 38 presenze
  • giocatore con più minuti: Reina 4.470, considerando anche le nazionali (in attesa dei mondiali) Hysaj 4.847
  • marcatori: in totale Mertens 22 gol, in Serie A Mertens 18 gol, in Champions League Insigne 4 gol
  • tipo segnatura 97 gol: 53 di destro, 26 di sinistro, 13 di testa, 1 di pancia, 4 autogol
  • assistman: Callejon con 12 assist
  • pali colpiti: 25 – 20 in Serie A, 4 in Coppa Italia, 1 in Champions League – Insigne il più sfortunato con 8 pali colpiti
  • cartellini e squalifiche: 73 ammonizioni, 4 espulsioni, 10 giornate di squalifica
  • le medie:
    vittorie: 68%
    pareggi: 14%
    sconfitte: 18%
    gol fatti: 1,94 a partita
    gol subìti: 0,90 a partita.

Le statistiche del Napoli sui gol, i pali e gli assist, come sono stati segnati i gol.
Tutte le statistiche sulle presenze e i minuti dei calciatori del Napoli.
La situazione disciplinare del Napoli: ammonizioni, espulsioni e squalifiche.
Il riepilogo delle statistiche generali della stagione 2017-2018 del Napoli.
Spettatori e incassi, il possesso palla.
I risultati con i marcatori del Napoli in campionato.
I risultati del Napoli con i marcatori nelle coppe e nelle amichevoli.
Le schede dei calciatori e di mister Sarri.

Foto fonte SSC Napoli