Cambia l’orario di Sassuolo-Napoli: una motivazione che fa riflettere

0
321
Match Sassuolo Napoli




La Lega di Serie A ha comunicato che Sassuolo-Napoli, gara valida per la 30° giornata di campionato in programma sabato 31 marzo a Reggio Emilia, non si gioca più alle ore 15:00 ma alle ore 18:00.

Secondo quanto comunicato dalla Lega il cambio d’orario è stato necessario su indicazione dell’Osservatorio Nazionale delle Manifestazioni Sportive “al fine di garantire l’ordine e la sicurezza pubblica”.

Una motivazione che non diminuisce i rischi dell’ordine e della sicurezza pubblica, anzi forse gli aumenta, per due motivi:

1) Con inizio della gara alle ore 18:00 la fine della partita e il conseguente deflusso dallo stadio dei tifosi, anche con l’ora legale, avverrebbero nelle ore con minor luce rispetto a quanto succederebbe con il possibile inizio alle ore 15:00;

2) nello stesso giorno a Bologna alle ore 12:30 gioca la Roma: fischio finale intorno alle ore 14:30 e conseguente deflusso dei romanisti intorno alle 15:30 con un notevole aumento del rischio che i romanisti di ritorno da Bologna e i napoletani che si recano a Reggio Emilia potrebbero incontrarsi sull’autostrada eventualità praticamente nulla se fossero state confermate le ore 15:00 quale orario di inizio di Sassuolo-Napoli, visto che quando i romanisti lascerebbero Bologna i napoletani sarebbero già al Mapei Stadium.

Sarebbe bello sapere chi ha pensato di correre il rischio di un possibile incrocio tra le due tifoserie lungo l’asse autostradale, perché se non voluta in vista dell’imminente sfida Juventus-Napoli, la decisione di correre un tale rischio meriterebbe una approfondita analisi delle istituzioni.

Soprattutto resta il danno economico e organizzativo per i i tifosi del Napoli che con il biglietto della gara in tasca, hanno anche provveduto a organizzare il viaggio in Emilia quando l’orario della gara era previsto per le ore 15:00.

Chi si farà ora portavoce nelle giuste sedi dei napoletani che, ancora una volta, hanno visto calpestare i propri diritti di liberi cittadini?

Sarebbe ora di dire basta !

Buon Forza Napoli a tutti !