Champions League: con la Juventus delle sette finali perse prende il via l’edizione 2020-21, il programma della prima giornata

0
62




Alle ore 18:55 di oggi prende il via la fase a gironi della Champions League 2020-21. 

Quattro le italiane in gara: Lazio, Atalanta, Inter e Juventus.

Delle quattro italiane l’Inter ha vinto tre volte il trofeo (1964, 1965 e 2010), mentre la Juventus ha vinto una volta il trofeo (1996) e poi le è stata regalata la finale vinta nel 1984 contro il Liverpool dopo la strage dello stadio Heysel. I bianconeri in Champions però detengono il record di sette finali perse (1973, 1983, 1997, 1998, 2003, 2015, 2017).

Questo il programma completo della prima giornata. Tutte le partite sono trasmesse in diretta TV sui canali Sky e solo la gara dell’Inter anche in chiaro su Canale 5.

OGGI MARTEDÌ 20 OTTOBRE:

  • ORE 18:550
    Dinamo Kiev (Ucraina)-Juventus (Italia);
    Zenit (Russia)-Club Brugge (Belgio).
  • ORE 21:00
    Barcellona (Spagna)-Ferencvaros (Ungheria);
    Chelsea (Inghilterra)-Siviglia (Spagna);
    Lazio (Italia)- Borussia Dortmund (Germania);
    Paris SG (Francia)-Manchester United (Inghilterra);
    Lipsia (Germania)-Basaksehir (Turchia);
    Rennes (Francia)-Krasnodar Russia).

DOMANI MERCOLEDÌ 21 OTTOBRE:

  • ORE 18:55:
    Real Madrid (Spagna)-Shakhtar (Ucraina);
    Salisburgo (Austria)-Lokomotiv Mosca (Russia):
  • ORE 21:00:
    Ajax (Olanda)-Liverpool (Inghilterra);
    Bayern Monaco (Germania)-Atletico Madrid (Spagna);
    Inter (Italia)-Borussia Monchengladbach (Germania);
    Manchester City (Inghilterra)-Porto (Portogallo);
    Midtjylland (Danimarca)-Atalanta (Italia);
    Olympiakos (Grecia)-Marsiglia (Francia).