Chiuso il calciomercato: come cambia e perché il Napoli in campionato e in Champions

0
320




Napoli molto attivo nella sessione invernale del calciomercato 2023-24, sia per gli acquisti che per le cessioni.

Il Napoli ha acquistato:

  • Ceryl Ngonge 23 anni esterno offensivo belga dal Verona per 20 milioni di euro – definitivo;
  • Leander Dendoncker 28 anni centrocampista belga dall’Aston Villa – prestito con diritto di riscatto a 10 milioni di euro;
  • Hamed Traoré 24 anni centrocampista ivoriano dal Bournemouth – prestito con diritto di riscatto a 20 milioni di euro;
  • Pasquale Mazzocchi 28 anni esterno difensivo italiano dalla Salernitana per 3 milioni di euro – definitivo;
  • Matja Popovic 18 anni centrocampista offensivo serbo, svincolato – definitivo.

Il Napoli ha poi ceduto:

  • Eljif Elmas 24 anni centrocampista macedone al Lipsia per 25 milioni di euro – definitivo;
  • Alessandro Zanoli 23 anni esterno difensivo alla Salernitana – prestito;
  • Matja Popovic 18 anni centrocampista offensivo serbo al Monza – prestito;
  • Alessio Zerbin 24 anni esterno offensivo al Monza – prestito;
  • Gianluca Gaetano 23 anni centrocampista italiano al Cagliari – prestito.

Come cambia la lista dei giocatori che il Napoli può utilizzare in campionato.

Ricordiamo che la normativa prevista dalla FIGC impone alle squadre di Serie A di utilizzare al massimo 25 calciatori nati prima del 1 gennaio 2001, dei quali 4 devono essere cresciuti nelle giovanili del Napoli e altri 4 nelle giovanili di altri club italiani, altri 17 senza vincoli. [LEGGI QUI].

In base a questa normativa i ceduti Zanoli, Zerbin e Gaetano, essendo cresciuti nel vivaio del Napoli, non possono essere sostituiti nella lista da nessuno dei nuovi acquisti di gennaio.

I quattro nuovi acquisti di gennaio possono essere inseriti in lista così:

  • 1 al posto del ceduto Elmas (esempio Dendoncker che ha già esordito contro la Lazio);
  • 2 ad occupare due caselle rimaste vuote nella lista dei 17 presentata dal Napoli dopo la sessione estiva del calciomercato (esempio Mazzocchi come vice Di Lorenzo e Ngonge che ha già esordito contro la Lazio);
  • 1 (a questo punto il convalescente Traoré) può trovare spazio solo con l’esclusione di uno tra Demme e Zielinski che non rientrano più nei piani futuri del Napoli.

Come cambia invece la lista dei giocatori utilizzabili in Champions.

La normativa prevista dall’UEFA per le coppe europee impone alle squadre di utilizzare al massimo 25 calciatori nati prima del 1 gennaio 2002, dei quali 4 devono essere cresciuti nelle giovanili del Napoli (con maggiori restrizioni rispetto a quanto previsto dalla FIGC) e altri 4 nelle giovanili di altri club italiani, 17 senza vincoli [LEGGI QUI].

Per la fase a eliminazione diretta delle coppe europee, l’UEFA consente ad ogni squadra di cambiare massimo 3 calciatori rispetto alla lista presentata per la fase a gironi.

In base a questa normativa:

  • Zanoli e Gaetano sono sempre da considerare cresciuti nelle giovanili (quindi non possono essere sostituiti da nessuno dei nuovi acquisti);
  • Zerbin non ha tutti i requisiti previsti dall’UEFA per essere considerato cresciuto nel vivaio, motivo per il quale Demme è stato escluso dalla lista Champions per la fase a gironi;
  • Kvaratskhelia e Natan, essendo nati prima del 1 gennaio 2002, hanno occupato quelle due caselle che erano libere per il campionato.

Pertanto tre dei quattro nuovi acquisti di gennaio possono essere inseriti in lista così:

  • 1 al posto del ceduto Elmas
  • 1 al posto del ceduto Zerbin
  • 2 si giocano un posto con Zielinski salvo esclusioni a sorpresa (oltre ovviamente al già escluso Demme).

In attesa della presentazione delle liste definitive alla Lega di Serie A (entro le ore 12:00 di sabato 3 febbraio) e all’UEFA (entro le ore 24:00 di oggi venerdì 2 febbraio), vediamo ruolo per ruolo, in un ipotetico 4-3-3, le possibili coppie (in alcuni casi terzetti o quartetti) a disposizione di Mazzarri.

  • PORTIERI: Meret, Gollini, Contini, Idasiak;
  • TERZINO DESTRO: Di Lorenzo, Mazzocchi;
  • CENTRALE DI DIFESA DESTRO: Rrahmani, Ostigard;
  • CENTRALE DI DIFESA SINISTRO: Natan, Juan Jesus;
  • TERZINO SINBISTRO: Mario Rui, Olivera;
  • MEZZALA DESTRA: Anguissa, Cajuste;
  • CENTRALE DI CENTROCAMPO: Lobotka, Dendoncker, Demme;
  • MEZZALA SINISTRA: Zielinski, Traoré;
  • ALA DESTRA: Politano, Ngonge;
  • CENTRAVANTI: Osimhen, Simeone, Raspadori;
  • ALA SINISTRA: Kvaratskhelia, Lindstrom.