Clamoroso. Corea del Nord-Corea del Sud: niente immagini e partita senza spettatori e giornalisti per volere del regime nordcoreano

0
161




A Pyongyang, capitale della Corea del Nord, si è disputato il derby tra le due Coree in una gara valida per le qualificazioni ai mondiali del 2022. Corea del Nord-Corea del Sud è terminata 0-0, ma la partita passerà alla storia non per l’aspetto sportivo. 

Infatti per volere del regime nordcoreano allo stadio non sono stati ammessi nè spettatori né giornalisti ed è stata vietata la ripresa televisiva. Ammesso invece il presidente della FIFA Infantino.

Alla base di questa scelta sembrerebbe esserci l’intenzione di non mostrare al mondo le immagini di una eventuale sconfitta della Corea del Nord in quello che era il primo derby ufficiale della storia.

Gli unici aggiornamenti solo sugli episodi chiave della gara (gol, cartellini e sostituzioni). Aggiornamenti che era possibile leggerli solo sul sito ufficiale della FIFA e della federcalcio asiatica.