Coppe Europee: quattro italiane in campo per un posto in semifinale, derby italiano in Tv in chiaro

0
79




Partite di ritorno dei quarti di finale di Europa League e Conference League. Quattro le italiane in campo.

Questo il programma completo delle gare di ritorno dei quarti di finale delle due competizioni con le combinazioni utili alle squadre per qualificarsi alle semifinali.

EUROPA LEAGUE (tutte le partite inizio ore 21:00 tutte in diretta TV sui canali Sky).

  • Marsiglia (Francia) – Benfica (Portogallo) andata 1-2
    – il Marsiglia passa se vince con 2 o più gol di scarto
    – il Benfica passa se pareggia o vince
    – si va ai supplementari se il Marsiglia vince con un gol di scarto.
  • Atalanta (Italia) – Liverpool (Inghilterra) andata 3-0
    – l’Atalanta passa se vince, pareggia o perde con due gol di scarto
    – il Liverpool passa se vince con quattro o più gol di scarto
    – si va ai supplementari se il Liverpool vince con tre gol di scarto.
  • West Ham (Inghilterra) – Bayer Leverkusen (Germania) andata 0-2
    – il West Ham si qualifica se vince con tre o più gol di scarto
    – Il Leverkusen si qualifica se vince, pareggia o perde con un gol di scarto
    – si va ai supplementari se il West Ham vince con due gol di scarto
  • Roma (Italia) – Milan (Italia) andata 1-0 (gara in diretta TV in chiaro su RaiUno)
    – la Roma si qualifica se vince o pareggia
    – il Milan si qualifica se vince con due o più gol di scarto
    – si va ai supplementari se il Milan vince con un gol di scarto.

CONFERENCE LEAGUE. (tutte la gare in diretta Tv sui canali Sky).

  • ore 18:45
    Fiorentina (Italia) – Viktoria Plzen (Repubblica Ceca) andata 0-0
    – si qualifica chi vince
    – in caso di parità si va ai supplementari
    Lille (Francia) – Aston Villa (Inghilterra) andata 1-2
    – l’Aston Villa si qualifica se vince o pareggia
    – il Lille si qualifica se vince con due o più gol di scarto
    – si va ai supplementari se il Lille vince con un gol di scarto.
  • ore 21:00
    Fenerbache (Turchia)- Olympiakos Pireo (Grecia) andata 2-3
    – l’Olympiakos si qualifica se vince o pareggia
    – il Fenerbache si qualifica se vince con due o più gol di scarto
    – si va ai supplementari se il Fenerbache vince con un gol di scarto.
    Paok Salonicco (Grecia) – Club Brugge (Belgio) andata 0-1
    – il Club Brugge si qualifica se vince o pareggia
    – il Paok si qualifica se vince con due o più gol di scarto
    – si va ai supplementari se il Paok vince con un gol di scarto.