De Laurentiis: “Offerta cifra blu per Pepè ma oltre Icardi, James e Lozano valutiamo anche altri nomi”

0
117
Il Presidente De laurentiis




Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ai microfoni di Sky ha fatto il punto sul mercato.

“Non solo Lozano, James e Icardi ma stiamo valutando altri nomi. 

Ho offerto una cifra blu per Pépé ma non ci siamo riusciti. Il vero calcio purtroppo è in Inghilterra. L’Arsenal fattura cinque volte il Napoli e probabilmente si sarà permesso di offrire un pochino in più della cifra che ho avanzato io. 

Con il ritorno di Ancelotti, Conte, di Sarri, quest’anno siamo più forti in Italia, ma ci vuole tempo per seminare e tornare grandi. 

Di estate abbiamo sempre fatto partite interessanti e anche questa contro il Marsiglia lo è. Non tanto per la competitività, ma soprattutto perché diventa un super allenamento. Dobbiamo far girare la squadra e far giocare tutti, e ci dobbiamo preparare anche a quest’estate magnifica statunitense poiché andiamo a giocare due volte con il Barcellona.

Dopo le Universiadi per i lavori siamo costretti a giocare fuori, quindi maggiori difficoltà e lì si misurano i veri attributi di squadra e spogliatoio.

Lukaku? Sono molto amico del suo agente Pastorello, che mi sta molto simpatico e che sveglio spesso all’alba. Gli ho chiesto:’Lukaku andrebbe bene per il Napoli? Ma va alla Juventus o no?’. Abbiamo parlato in questi termini, poi si sa i procuratori anche ad arte ovviamente hanno interesse a dire che è arrivata una richiesta in più per il loro assistito per aumentare di più il prezzo con un’altra parte in causa. Per questo dico: apriamo il mercato il giorno dopo che finisce il campionato e chiudiamolo alla fine di luglio”.