Oggi la finalissima del 1° memorial Apicella-Vivenzio, dedicato ai due poliziotti deceduti in servizio. Il programma

0
610




Presso il centro sportivo Kennedy di Napoli si conclude oggi il 1° Memorial Apicella-Vivenzio. Torneo di Calcio a 8 organizzato da Massimiliano Fenza e Antonio L’Astorina con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale per ricordare i due poliziotti deceduti in servizio.

L’Agente Scelto Pasquale Apicella è deceduto all’età di 37 anni nella notte del 27 aprile 2020. Fatale per lui l’inseguimento a tre rapinatori che avevano tentato di svaligiare un bancomat.

Il Sovrintendente Capo Giovanni Vivenzio è invece deceduto all’età di 54 anni il 6 aprile 2021. Anche lui durante un inseguimento di uno scooter con a bordo due persone che non si era fermato all’alt imposto dagli agenti.

“Il dovere di non dimenticare”. Il 1° Memorial Apicella-Vivenzio è un torneo di calcio a 8, organizzato a scopo benefico,  ha visto partecipare 24 squadre formate dai commissariati e dai reparti della Polizia di Napoli e provincia.

Iniziato lo scorso 7 marzo il torneo vive oggi il suo atto conclusivo con le due finali

La finale per il 3° e 4° posto (ore 11:00) vede di fronte le formazioni del Commissariato di Secondigliano e della Squadra Mobile. Proprio del Commissariato di Secondigliano faceva parte il compianto Pasquale Apicella, 

La finale del 1° e 2° posto (ore 12:00) che mette in palio la Coppa Regina Pacis vede di fronte le squadre del Reparto Prevenzione Crimine e del Commissariato San Ferdinando del quale faceva parte il compianto Giovanni Vivenzio. 

Oltre le prime tre squadre classificate vengono consegnati i premi Fair-Play a una squadra e a un calciatore. Vengono  inoltre premiati anche  il miglior calciatore, il miglior portiere, il miglior allenatore e il capocannoniere.

Premi previsti anche per le squadre del Consolato del Congo, della Rappresentativa degli Avvocati e della Polizia Locale di Napoli che apriranno alle ore 9:00 la giornata di gare con un triangolare-esibizione del tutto amichevole. 

E’ prevista la presenza di molte autorità delle principali istituzioni cittadine.

Il programma della giornata a partire dalle ore 10:00 offre anche la possibilità di assistere a una serie di iniziative educative. Iniziative organizzate dalla Polizia Stradale, dalla Polizia Scientifica, dalle Unità Cinofile e dei Sommozzatori, dal Gruppo Sportivo delle Fiamme Oro e di un’accademia di arti marziali. 

Per i più piccoli tanto divertimento con attività ludiche con animazione e gonfiabili.

L’evento è possibile seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di IP Eventi.