Europa League: arbitri positivi al covid cambia la terna arbitrale di Feyenoord-Wolfsberger

0
72




Non solo calciatori, allenatori e dirigenti. Il coronavirus nel calcio colpisce anche gli arbitri. 

L’UEFA costretta a cambiare la terna arbitrale della gara di Europa League Feyenoord-Wolfsberger in programma a Rotterdam questa sera alle ore 18:55, per la positività al coronavirus riscontrata nella terna arbitrale ucraina inizialmente designata a dirigere l’incontro.

Le tre positività al coronavirus dell’arbitro Balakin e dei due suoi assistenti di linea Skrypka e Shlonchak, ha costretto l’UEFA ha convocare una terna arbitrale serba composta dall’arbitro Srdjan Jovanovice dagli assistenti Stojkovic e Mihajlovic.

Resta invece l’ucraino Kopiievskyi nel ruolo di quarto uomo.