Football Flash News, le notizie più importanti di oggi: Palermo fallito, tifoso napoletano arrestato, rinviata Barcellona-Real Madrid

0
305




Il riepilogo delle più importanti flash news di giornata dal mondo del calcio nazionale e internazionale. 

Rinviata Barcellona-Real Madrid. ‘El Clasico’ del girone di andata della Liga 2019-2020 in programma al Camp Nou sabato 26 ottobre, è stato rinviato a data da destinarsi per motivi di sicurezza. La decisione è legata agli incidenti nel capoluogo catalano dopo la condanna di alcuni leaders indipendentisti.

Arrestato tifoso napoletano con l’accusa di omicidio volontario. In seguito alle indagini per la morte del capo ultrà del Varese Daniele Belardinelli prima di Inter-Napoli del 26 dicembre 2018, è stato arrestato il 39enne Fabio Manduca con l’accusa di omicidio volontario.

Liverpool, recuperato Alisson. Buone notizie per Klopp, un po’ meno per le avversarie del Liverpool. Il fortissimo portiere brasiliano Alisson ha recuperato dall’infortunio ed è disponibile già per la sfida di campionato di domenica contro il Manchester United.

L’interista Sensi fermo altre tre settimane. Il centrocampista dell’Inter Stefano Sensi si è sottoposto a risonanza magnetica di controllo dopo l’elongazione dell’adduttore accusata durante Inter-Juventus. Gli esami hanno evidenziato un risentimento del muscolo psoas la diagnosi, in attesa di ulteriori accertamenti, è di altre tre settimane di stop.

Il Palermo è fallito. Precisiamo subito che la decisione del Tribunale di Palermo riguarda la vecchia gestione della famiglia Zamparini. Il Palermo per illecito amministrativo al termine della scorsa stagione è retrocesso dalla Serie B alla Serie D sotto la gestione della nuova dirigenza che ha acquistato il titolo sportivo dei rosanero.

UEFA dura con le squadre di Kosovo e Russia. L’UEFA ha deciso che per motivi di sicurezza per il mancato riconoscimento del Kosovo da parte del governo russo, le squadre del Kosovo e della Russia non potranno sfidarsi tra loro. Le gare già in programma per le qualificazioni agli Europei femminili del 2021 (Kosovo-Russia, prevista per il 4 ottobre 2019 e poi rinviata a data da destinarsi, Russia-Kosovo in programma il 9 giugno 2020) saranno organizzate campo neutro.