Formisano: “Presto lo stadio diventerà un luogo sicuro ed accogliente”

0
637
Formisano Napoli




L’Head of Communication della SSC Napoli, Alessandro Formisano, ha rilasciato un’intervista al Mattino in cui ha parlato del regolamento d’uso dello stadio San Paolo.

“Nulla di nuovo, il nostro club applica, come tutte le squadre, gli obblighi di legge previsti per gli stadi con capienza superiore ai 7.500 posti. Il nuovo sistema di video-sorveglianza, montato in occasione delle Universiadi e gestito dalle forze dell’ordine, consente oggi un controllo maggiore e migliore rispetto al passato. Il rispetto del regolamento d’uso dello stadio, che prevede per esempio di tenere le vie di fuge o le scale libere, è obbligatorio per legge, non solo per evitare sanzioni ma anche per rispetto ed incolumità degli spettatori. Alla lunga, questa applicazione del regolamento renderà lo stadio un luogo più sicuro ed accogliente, senza escludere nessuno”.