Gattuso in conferenza: “Nella ripresa abbiamo abbassati i ritmi, ma la squadra mi sta piacendo”

0
68




L’allenatore del Napoli Rino Gattuso in conferenza stampa ha commentato la gara giocata al San Paolo contro l’Atalanta.

Atalanta è più di una big, è una squadra forte. L’ha dimostrato anche oggi un’altra squadra poteva prenderne anche 7-8 ed invece è rimasta in partita.

Nela ripresa abbiamo abbassato un po’ i ritmi. Molto, spesso eravamo 4 contro 4 nella loro metà campo, l’avevamo preparata così. Mi è piaciuta l’interpretazione, anche nella riconquista palla in alto. 

Il gol dell’Atalanta potevamo evitarlo, ma ci sta. L’importante è che ci sia organizzazione nel tenere il campo, poi lo sappiamo che abbiamo qualità. Anche i centrocampisti si sono comportati bene, la squadra mi sta piacendo.

Koulibaly è ritrovato, l’anno scorso ha avuto infortuni, è tornato devastante.

Gara con la Juventus? Posso dire che siamo arrabbiati. Noi dovevamo affrontare una squadra nuova, modulo nuovo, tecnico nuovo, fino alle 7 meno 10 abbiamo fatto di tutto per partire. C’era consapevolezza anche di fare bene con le assenze che abbiamo.

Siamo i primi ad essere arrabbiati”.