I precedenti. Il Napoli deve riscattare lo 0-0 della scorsa stagione e sfatare il tabù ‘seconda giornata’ con il Genoa

0
143
Napoli genoa




Per la seconda giornata del campionato di Serie A 2020-21 domenica 27 settembre alle ore 15:00 il Napoli ospita il Genoa al San Paolo. Diretta TV sui canali Sky. 

Tra Serie A, Serie B e Coppa Italia sono 60 i precedenti giocati a Napoli dalle due squadre. Questo il bilancio:

  • VITTORIE NAPOLI: 28 (46,67%) – ultima l’1-0 del 18 marzo 2018 con gol di Albiol;
  • PAREGGI: 20 (33,33%) – ultima lo 0-0 del 9 novembre 2019;
  • VITTORIE GENOA: 12 (20%) – ultima l’1-0 del 22 febbraio 2009 con gol di Bosko Jankovic.

In questi 60 incontri il Napoli ha segnato 83 gol (media 1,38 a partita) mentre il Genoa ne ha realizzati 54 (media 0,90 a partita).

La prima sfida in assoluto tra le due squadre risale a Genoa-Napoli 4-1 del 17 ottobre 1926. La prima sfida a Napoli è stata giocata allo stadio  Militare dell’Arenaccia il 2 gennaio 1927 e il fortissimo Genoa dell’epoca ha vinto 2-1.

Napoli e Genoa si sono sfidate 14 volte nel mese di settembre e i bilancio è di 4 vittorie del Napoli (2 in casa), 7 pareggi (1 in casa) e 3 vittorie del Genoa (1 a Napoli).

Sono invece 4 i precedenti giocati alla 2° giornata e il Napoli non ha mai vinto:

  1. Genoa-Napoli 4-2 (5 ottobre 1930);
  2. Napoli-Genoa 0-0 (17 settembre 1933);
  3. Genoa-Napoli 3-2 (21 settembre 1947);
  4. Napoli-Genoa 0-0 (18 settembre 1983).

Gattuso in netto vantaggio nelle sfide contro Maran. Il tecnico del Napoli nei quattro precedenti ha ottenuto 3 vittorie e 1 pareggio.

Maran in carriera da allenatore ha sfidato 17 volte il Napoli e ha ottenuto 13 sconfitte, 3 pareggi e 1 vittoria proprio nell’ultima volta al San Paolo in Napoli-Cagliari 0-1 dello scorso campionato.

Gattuso da allenatore ha sfidato 3 volte il Genoa ed ha ottenuto altrettante vittorie, tra le quali quella con il Napoli per 2-1 in casa del Genoa della scorsa stagione.