Il match program di Lazio-Napoli: Mazzarri con 9 assenti, Sarri senza Immobile

0
278




Per la 22° giornata del campionato di Serie A il Napoli affronta la Lazio allo stadio Olimpico di Roma domenica 28 gennaio alle ore 18:00. Diretta TV sui canali DAZN.

Il rendimento in campionato di Lazio e Napoli. 

Sia il Napoli che la Lazio hanno giocato 20 partite ed hanno saltato le rispettive gare della 21° giornata per gli impegni in Supercoppa Italia.

Il Napoli è al momento 9° in classifica con 31 punti dopo 9 vittorie (5 in trasferta con Frosinone, Lecce, Verona, Salernitana e Atalanta), 4 pareggi (2 in trasferta con Genoa e Bologna) e 7 sconfitte (3 in trasferta con Juventus, Roma e Torino). Quinto miglior attacco del campionato con 30 gol segnati (16 in trasferta) e ottava difesa con 25 gol subìti (11 in trasferta).

La Lazio al momento è 6° in classifica con 33 punti dopo 10 vittorie (6 in casa con Torino, Atalanta, Fiorentina, Cagliari, Frosinone e Lecce), 3 pareggi (2 in casa con Monza e Roma) e 7 sconfitte (2 in casa con Genoa e Inter). Undicesimo attacco del campionato con 24 gol segnati (12 in casa) e quinta miglior difesa con 20 gol incassati (7 in casa).

I precedenti in casa della Lazio.

 Sono 83 i precedenti giocati dalle due squadre in casa della Lazio.

Così nella gara di andata al Maradona.

Napoli-Lazio 1-2 con i gol di Luis Alberto (L), Zielinski (N), Kamada (L).

Il prossimo turno delle due squadre.

  • Domenica 4 febbraio ore 15:00 Napoli-Verona (Dazn)
  • Domenica 4 febbraio ore 18:00 Atalanta-Lazio (Dazn).

Gli Assenti. 

  • Nel Napoli: Meret, Natan, Olivera, Cajuste, Kvaratskhelia, Simeone, Anguissa, Osimhen, Traoré.
  • Nella Lazio: Immobile, Zaccagni, Patric, Kamenovic.

Squalificati. 

  • Nel Napoli: Cajuste, Kvaratskhelia, Simeone.
  • Nella Lazio: Immobile e Zaccagni.

Diffidati. 

  • Nel Napoli: Di Lorenzo, Rrahmani, Mario Rui, Juan Jesus, Mazzocchi, Ngonge e mister Mazzarri,
  • Nella Lazio: Cataldi, Rovella, Pellegrini e Vecino.

Gli ex. 

  • Nel Napoli: nessuno.
  • Nella Lazio: Sepe, Hysaj e mister Sarri.

Le previsioni meteo durante la partita. 

Cielo sereno, temperatura circa 13°, umidità circa 70%, venti moderati di Maestrale.

Le probabili formazioni. 

Mazzarri in piena emergenza per i nove assenti tra infortuni, squalifiche e Coppa d’Africa. A disposizione del tecnico dei partenopei ci sono però i nuovi acquisti Ngonge e Dendoncker. Sarri deve rinunciare a due pedine importanti per l’attacco (Immobile e soprattutto Zaccagni) ma recupera Castellanos che tanto bene sta facendo al centro dell’attacco dei laziali.

LAZIO (4-3-3):

(94) Provedel; (77) Marusic, (13) Romagnoli, (34) Gila, (3) Pellegrini; (8) Guendouzi, (65) Rovella, (10) Luis Alberto; (7) Felipe Anderson, (19) Castellanos, (9) Pedro.
A disposizione: (33) Sepe, (35) Mandas; (29) Lazzari, (15) Casale, (46) Ruggeri, (23) Hysaj; (5) Vecino, (6) Kamada, (32) Cataldi; (18) Isaksen, (70) Sana Fernandes, (22) Gonzalez Alcaraz. All. M. Sarri.

NAPOLI (3-4-3):

(95) Gollini; (22) Di Lorenzo, (13) Rrahmani, (5) Juan Jesus; (30) Mazzocchi, (68) Lobotka, (20) Zielinski, (6) Mario Rui; (21) Politano, (81) Raspadori, (26) Ngonge.
A disposizione: (16) Idasiak, (14) Contini; (55) Ostigard, (50) D’Avino; (4) Demme, (70) Gaetano, (32) Dendoncker, (60) Gioielli; (29) Lindstrom. All. W. Mazzarri.

La sestina arbitrale.

  • Arbitro: Daniele Orsato della sezione arbitrale di Schio (Vicenza)
  • assistenti di linea: Berti e Moro
  • IV uomo: Sacchi
  • addetto al VAR: Irrati
  • assistente al VAR: Paterna.