Il Napoli torna in Europa League: le cose da sapere sull’edizione che prende il via questa sera

0
119




Alle 18:55 prende il via l’edizione 2020-21 dell’Europa League. Vediamo alcune informazioni che vede tra le protagoniste anche il Napoli. 

  • Quella di quest’anno è l’edizione n° 50 della competizione denominata Coppa UEFA dal 1971-72 al 2008-2009 per prendere poi il nome di Europa League dall’edizione 2009-2010.
  • La squadra campione in carica è il Siviglia che in finale ha battuto l’Inter per 3-2.
  • Del Siviglia anche il record di vittorie: 6.
  • Sono 48 le squadre partecipanti divise nei 12 gironi eliminatori.
  • In totale sono ben 26 le nazioni rappresentate:
    3 squadre: Italia, Inghilterra, Spagna, Austria, Repubblica Ceca, Belgio e Olanda.
    2 squadre: Germania, Francia, Portogallo, Scozia, Croazia, Bulgaria, Grecia e Israele.
    1 squadra: Svizzera, Serbia, Ucraina, Romania, Azerbaigian, Turchia, Russia, Irlanda, Norvegia, Polonia, Cipro.
  • Sono 12 le squadre partecipanti che la scorsa stagione hanno vinto i rispettivi campionati, sconfitte nei preliminari di Champions League: Dundalk (Irlanda), Qarabag (Azerbaigian), Maccabi Tel Aviv (Israele), Lodogorec (Bulgaria), Cluj (Romania), Molde (Norvegia), Celtic (Scozia), Stella Rossa (Serbia), Ominia Nicosia (Cipro), Young Boys (Svizzera), Dinamo Zagabria (Croazia), Slavia Praga (repubblica Ceca).
  • Tra le partecipanti ci sono 6 squadre che hanno vinto almeno una volta la competizione:
    PSV (Olanda 1978), Feyenoord (Olanda 1974 e 2002), Tottenham (Inghilterra 1972 e 1984), Leverkusen (Germania 1988), CSKA Mosca (Russia 2005), Napoli (Italia-1989).
  • Tra le partecipanti ci sono 6 squadre che hanno vinto almeno una volta la Coppa dei Campioni/Champions League:
    Milan (Italia 1963,1969,1989,1990,1994,2003,2007), Benfica (Portogallo 1961 e 1962), Celtic (Scozia (1967), Feyenoord (Olanda 1970), PSV (Olanda 1988), Stella Rossa (Serbia 1991).
  • Un’italiana non vince il trofeo dal 1999. In totale sono 9 le vittorie italiane tutte quando la competizione si chiamava ancora Coppa UEFA:
    Juventus: 1977, 1990, 1993;
    Inter: 1991, 1994, 1998;
    Parma: 1995 e 1999;
    Napoli: 1989.
  • Il Napoli è alla sue 11° partecipazione consecutiva alle coppe europee (unica italiana). Torna nei gironi di Europa League dopo quattro partecipazioni consecutive in Champions League.
  • Nell’edizione vinta nel 1989 il Napoli ha eliminato Paok Salonicco (Grecia); Lokomotive Lipsia (Germania Est), Bordeaux (Francia), Juventus (Italia), Bayern Monaco (Germania) prima di batere nella doppia finale lo Stoccarda (Germania).