Il punto sulla A. Bologna e Roma sognano, si accende la lotta retrocessione

0
259




Il punto sulla A: il riepilogo del campionato di Serie A dopo la 25esima giornata.

Cosa è successo nella 26° giornata (QUI tutti i risultati e marcatori)

L’Inter vince agevolmente in casa del Lecce e mantiene a distanza la Juventus che vince solo all’ultimo secondo in casa con il Frosinone. Vincono ancora Bologna e Roma e ora con l’Atalanta sognano un posto nella prossima Champions. Con la sconfitta della Lazio e il deludente pareggio del Napoli solo la Fiorentina potrebbe rappresentare ancora una minaccia Champions.

In zona retrocessione vola l’Empoli di Nicola al sesto risultato utile consecutivo, si fa sempre più difficile la posizione della Salernitana, ma ora la lotta per non retrocedere coinvolge con prepotenza anche Lecce, Udinese, Frosinone, Sassuolo con Verona e Cagliari.

Gli unici 0 che ancora resistono in questo campionato sono:

  • rigori fischiati contro la Juventus;
  • sconfitte dell’Inter in trasferta;
  • vittorie in trasferta di Cagliari, Frosinone e Lecce.

Nella 26° giornata si sono registrate:

  • vittorie della squadre di casa: 5
  • pareggi: 2
  • vittorie delle squadre in trasferta: 3
  • gol segnati: 32 (16 dalle squadre di casa e 16 da quelle in trasferta)
  • rigori assegnati: 4 (3 segnati e 1 sbagliato)
  • ammonizioni: 39
  • espulsioni: 2 (1 con rosso diretto e 1 dalla panchina).

La classifica dopo la 26° giornata.

Il punto sui gol.

Dopo la 26esima giornata in totale sono state segnate 677 reti (media 2,62 a partita), delle quali 383 dalle squadre di casa e 294 da quelle in trasferta.

  • Inter miglior attacco: 63 gol
  • Salernitana peggior attacco: 20 gol
  • Inter miglior difesa: -12 gol
  • Frosinone peggior difesa: -55 gol
  • Inter miglior differenza reti: +51 gol
  • Salernitana peggior differenza reti: -33 gol
  • Lautaro Martinez (Inter) miglior marcatore: 22 gol.

Il punto sui rigori.

Dopo 26 giornate sono 95 i rigori fischiati, dei quali 75 segnati e 20 sbagliati. Roma e Inter guidano la classifica dei rigori a favore (9). La Salernitana è la squadra con più rigori fischiati contro (9), solo la Juventus è rimasta a zero in questa speciale classifica.

Il prossimo turno di Serie A.

Domani, mercoledì 28 febbraio, si giocano gli ultimi due recuperi delle gare della 21° giornata rinviate per la Supercoppa italiana trasmesse entrambe solo sui canali DAZN:

  • Sassuolo-Napoli (ore 18:00)
  • Inter-Atalanta (ore 20:45).

La 27° giornata si apre con il big match Lazio-Milan, ma è la lotta per non retrocedere che infiamma il weekend di Serie A con ben 4 scontri diretti. La Roma deve superare l’insidia Monza in trasferta mentre il Napoli affronta al Maradona la Juventus, match sempre affascinante.

Questo il programma completo della 27° giornata con in parentesi la piattaforma dove vedere le dirette TV.

  • VENERDI’ 1 MARZO:
    20:45
    Lazio-Milan [DAZN].
  • SABATO 2 MARZO:
    15:00
    Udinese-Salernitana [DAZN]
    18:00
    Monza-Roma [DAZN]
    20:45
    Torino-Fiorentina [DAZN/SKY].
  • DOMENICA 3 MARZO:
    12:30
    Verona-Sassuolo [DAZN/SKY]
    15:00
    Empoli-Cagliari [DAZN]
    Frosinone-Lecce[DAZN]
    18:00
    Atalanta-Bologna [DAZN]
    20:45
    Napoli-Juventus [DAZN].
  • LUNEDI’ 4 MARZO
    20:45
    Inter-Genoa [DAZN/SKY].