Il punto sulla A. Inter campione d’Italia, Bologna da Champions, Napoli da Conference League

0
157




Il punto sulla A: il riepilogo del campionato di Serie A dopo la 33esima giornata.

Cosa è successo nella 33° giornata (QUI tutti i risultati e i marcatori)

Nella giornata delle vittorie in trasferta l’Inter vince il derby in casa del Milan e conquista il 20° scudetto e la doppia stella con 5 giornate di anticipo.

Si infiamma la lotta per il secondo posto malgrado il pareggio della Juventus a Cagliari, con i rossoneri che proprio in casa dei bianconeri proveranno a mettere in cassaforte la piazza d’onore.

La lotta Champions ha una sua grande protagonista: il Bologna. La squadra di Thiago Motta al bel gioco unisce anche la concretezza del risultato e con la vittoria in casa della Roma consolida un più che meritato quarto posto.

Proprio la Roma distratta dagli impegni europei rischia di vedersi sfuggire la quinta posizione utile per andare in Champions inseguita da Atalanta e Lazio. Napoli e Fiorentina sperano di conquistare almeno il posto utile per il preliminare di Conference League.

Pe la lotta salvezza da registrare gli exploit di Empoli (vittorioso in casa dell’inguardabile Napoli) e Lecce che vince in scioltezza lo scontro diretto in casa del Sassuolo che inizia a vedere il baratro della Serie B. salernitana ormai tenuta in Serie A solo dalla matematica.

Dopo 33 giornate restano ancora due zeri nelle classifiche:

  • le sconfitte in trasferta dell’Inter
  • le vittorie in trasferta del Frosinone.

Nella 33° giornata si sono registrate:

  • vittorie della squadre di casa: 2
  • pareggi: 2
  • vittorie delle squadre in trasferta: 6
  • gol segnati: 22 (7 dalle squadre di casa e 15 da quelle in trasferta)
  • rigori assegnati: 2 (entrambi realizzati dal Cagliari contro la Juventus)
  • ammonizioni: 45
  • espulsioni: 3 (tutte per rosso diretto e tutte e tre nel derby di Milano).

La classifica dopo la 33° giornata.

Ricordiamo che oltre a Udinese-Roma che si conclude giovedì 25 aprile alle ore 20:00, è da programmare il recupero Atalanta-Fiorentina della 29° giornata rinviata per la morte del dirigente della ‘Viola’ Joe Barone.


Il punto sui gol.

Dopo la 33esima giornata in totale sono state segnate 850 reti (media 2,59 a partita), delle quali 466 dalle squadre di casa e 384 da quelle in trasferta. Ricordiamo che sono dati parziali in attesa di conoscere i risultati di Udinese-Roma e Atalanta-Fiorentina.

Questi i marcatori dei gol centenari di questo campionato:

  • 100: Koopmeiners – Atalanta
  • 200: Djuric – Verona (il calciatore a gennaio si è trasferito al Monza)
  • 300: Ederson – Atalanta
  • 400: Pereyra – Udinese
  • 500: Koopmeiners – Atalanta
  • 600: Beukema – Bologna
  • 700: Jankto – Cagliari
  • 800: Samardzic – Udinese.
  • Inter miglior attacco: 79 gol
  • Empoli e Salernitana peggiori attacchi: 26 gol
  • Inter miglior difesa: -18 gol
  • Salernitana peggior difesa: -70 gol
  • Inter miglior differenza reti: +61 gol
  • Salernitana peggior differenza reti: -44 gol
  • Lautaro Martinez (Inter) miglior marcatore: 23 gol.

Il punto sui rigori.

In totale dopo 33 giornate sono 113 i rigori fischiati, dei quali 87 segnati e 26 sbagliati. L’Inter guida la classifica dei rigori a favore (13). Salernitana e Torino le squadre con meno rigori fischiati a favore (2). Il Sassuolo è la squadra con più rigori fischiati contro (10), il Verona quella con meno rigori fischiati contro (2).

Il prossimo turno di Serie A.

Con lo scudetto assegnato all’Inter riflettori accesi sulla corsa per l’Europa e la lotta per la salvezza.

Nella 34° giornata si giocano i big match Juventus-Milan e Napoli-Roma che diranno tanto sulla volata Champions. Incroci Europa-Salvezza in Lazio-Verona, Bologna-Udinese, Atalanta-Empoli, Fiorentina-Sassuolo. Potrebbe approfittarne il Frosinone che ospita la Salernitana.

Questo il programma completo con in parentesi la piattaforma dove seguire la diretta TV.

  • VENERDI’ 26 APRILE:
    20:45
    Frosinone-Salernitana (DAZN/Sky).
  • SABATO 27 APRILE:
    15:00
    Inter-Torino (DAZN)
    Lecce-Monza (DAZN)
    18:00
    Juventus-Milan (DAZN)
    20:45
    Lazio-Verona (DAZN/Sky).
  • DOMENICA 28 APRILE:
    15:00
    Bologna-Udinese (DAZN)
    18:00
    Atalanta-Empoli (DAZN)
    Napoli-Roma (DAZN/Sky)
    20:45
    Fiorentina-Sassuolo (DAZN).
  • LUNEDI’ 29 APRILE:
    20:45
    Genoa-Cagliari (DAZN).