Il punto sulla A. Orgoglio Napoli, si infiammano le lotte per l’Europa e la salvezza, Samardzic fa 800

0
258




Il punto sulla A: il riepilogo del campionato di Serie A dopo la 31esima giornata.

Cosa è successo nella 31° giornata (QUI tutti i risultati e i marcatori)

Scudetto sempre più vicino per l’Inter, così come Milan e Juventus sono sempre più vicine alla qualificazione in Champions. Il Bologna pareggia a Frosinone ma è ancora saldamente quarto con la Roma che vince il derby e lancia segnali importanti per il quinto posto che quasi certamente sarà utile per andare in Champions, ma tutto può ancora succedere.

La lotta per un posto nelle prossime coppe europee fa registrare la reazione d’orgoglio del Napoli che batte il Monza in trasferta e allunga su Fiorentina e Lazio e rosicchia qualcosina in classifica all’Atalanta.

La lotta per non retrocedere coinvolge sette squadre per due posti con la Salernitana sempre più vicina alla Serie B che il prossimo anno vedrà di sicuro le neopromosse dalla Serie C Mantova, Cesena e Juve Stabia (complimenti).

Dopo 31 giornate restano ancora due zeri nelle classifiche:

  • le sconfitte in trasferta dell’Inter
  • le vittorie in trasferta del Frosinone.

Nella 31° giornata si sono registrate:

  • vittorie della squadre di casa: 5
  • pareggi: 2
  • vittorie delle squadre in trasferta: 3
  • gol segnati: 29 (16 dalle squadre di casa e 13 da quelle in trasferta)
  • rigori assegnati: 2 (entrambi realizzati)
  • ammonizioni: 45
  • espulsioni: 1 (per rosso diretto al calciatore del Lecce Krstovic).

La classifica dopo la 31° giornata.

Ricordiamo che è da programmare il recupero Atalanta-Fiorentina della 29° giornata rinviata per la morte del dirigente della ‘Viola’ Joe Barone.


Il punto sui gol.

Dopo la 31esima giornata in totale sono state segnate 802 reti (media 2,59 a partita), delle quali 444 dalle squadre di casa e 358 da quelle in trasferta.

Il centrocampista dell’Udinese Samardzic ha segnato il gol numero 800 del campionato. Questi i marcatori dei gol centenari di questo campionato:

  • 100: Koopmeiners – Atalanta
  • 200: Djuric – Verona (il calciatore a gennaio si è trasferito al Monza)
  • 300: Ederson – Atalanta
  • 400: Pereyra – Udinese
  • 500: Koopmeiners – Atalanta
  • 600: Beukema – Bologna
  • 700: Jankto – Cagliari
  • 800: Samardzic – Udinese.
  • Inter miglior attacco: 75 gol
  • Empoli e Salernitana peggiori attacchi: 25 gol
  • Inter miglior difesa: -15 gol
  • Salernitana peggior difesa: -64 gol
  • Inter miglior differenza reti: +60 gol
  • Salernitana peggior differenza reti: -39 gol
  • Lautaro Martinez (Inter) miglior marcatore: 23 gol.

Il punto sui rigori.

In totale dopo 31 giornate sono 108 i rigori fischiati, dei quali 83 segnati e 25 sbagliati. L’Inter guida la classifica dei rigori a favore (12). Salernitana e Torino le squadre con meno rigori fischiati a favore (2). Il Sassuolo è la squadra con più rigori fischiati contro (10), la Juventus quella con meno rigori fischiati contro (1).

Il prossimo turno di Serie A.

Il turno che si gioca a cavallo tra l’andata e il ritorno delle coppe europee potrebbe regalare risultati a sorpresa, considerando i tanti incroci Europa-salvezza quali Lazio-Salernitana, Napoli-Frosinone, Sassuolo-Milan, Udinese-Roma, Atalanta-Verona.

Nel derby della mole Torino-Juventus i granata cercano una vittoria che manca dall’aprile 2015 e negli ultimi derby hanno ottenuto 3 pareggi e 11 sconfitte.

Grande attesa anche per lo scontro diretto in ottica salvezza Lecce-Empoli.

Questo il programma della 32° giornata con in parentesi la piattaforma dove seguire la diretta TV.

  • VENERDI’ 12 APRILE:
    20:45
    Lazio-Salernitana [DAZN].
  • SABATO 13 APRILE:
    15:00
    Lecce -Empoli [DAZN]
    18:00
    Torino-Juventus [DAZN]
    20:45
    Bologna-Monza [DAZN/Sky].
  • DOMENICA 14 APRILE:
    12:30
    Napoli-Frosinone [DAZN/Sky]
    15:00
    Sassuolo-Milan [DAZN]
    18:00
    Udinese-Roma [DAZN]
    20:45
    Inter-Cagliari [DAZN].
  • LUNEDI’ 15 APRILE:
    18:30
    Fiorentina-Genoa [DAZN]
    20:45
    Atalanta-Verona [DAZN/Sky].