In troppi la fanno facile… Sinatti e la ripresa della Serie A dopo due mesi di stop: “Il problema degli infortuni verrà accentuato”

0
519




Interessante intervento ai microfoni di Radio Marte dell’ex preparatore atletico del Napoli sui rischi per i calciatori in caso di un’eventuale ripartenza dei campionati dopo due mesi di stop. 

“E’ una situazione nuova. Non è mai capitato a nessuno di interrompere una stagione per un mese o due. Non abbiamo una storia alle spalle alla quale riferirci e dobbiamo solo basarci sulla fisiologia dei calciatori e distinguere da caso a caso. 

Ovviamente una cosa è giocare una volta alla settimana un’altra è disputare tre gare in sette giorni. Il problema degli infortuni verrà accentuato in questa situazione e chi ha una rosa lunga è evidentemente agevolato, se hai una rosa più ristretta e utilizzi gli stessi giocatori, avrai più problematiche.

Non è facile nemmeno programmare ad oggi un tipo di lavoro che possa essere il più funzionale possibile. Io andrei a incidere sempre con il lavoro individualizzato, perché ogni giocatore ha il suo motore, la sua cilindrata. Non avrebbe senso credo fare dei carichi importanti, perché non ci sarà il tempo di smaltirli”.

Foto di testa fonte Gol del Napoli.