Insigne: “Ho sempre sognato di indossare la maglia del Napoli, essere il capitano e segnare al San Paolo”

0
191
Insigne attaccante Napoli




L’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne ha rilasciato un’intervista ai canali della Lega di Serie A. Questi alcuni passaggi delle sue dichiarazioni. 

“Da napoletano giocare con questa maglia è molto importante. Sono contento e orgoglioso di indossarla e sono anche il primo tifoso. L’ho sempre sognata e ho sognato di indossare un giorno la fascia da capitano. 

Ho sempre sognato di giocare in quello stadio, di fare gol e sentire i tifosi urlare il mio nome. Ad ogni gol è un’emozione indescrivibile perché fai felice tanta e gente e voglio continuare così.

I tifosi ci hanno sempre sostenuto. Avere un pubblico così è fantastico ti da quell’adrenalina in più, ti trascinano alla vittoria. Spero ci stiano sempre vicini perché sono molto importanti.

Le altre squadre hanno cambiato gli allenatori, noi abbiamo lo stesso dell’anno scorso, è stato anche lui calciatore e questo ci aiuta tanto in campo perché ha tante doti e noi lo stiamo seguendo al 100%.

La maggior parte di noi sta insieme da 6-7 anni e questo sarà per noi favorevole.

Sarà un campionato diverso e bello, sono tornati allenatori bravi che permetteranno alla Serie A di crescere. Ci sarà più di una squadra che lotterà per il titolo”.