Inter-Napoli, match program e probabili formazioni: torna la catena di destra ‘titolare’, possibilità del tridente leggero

0
68




Stadio San Siro di Milano mercoledì 12 febbraio ore 20:45. Andata semifinale della Coppa Italia 2019-2020. In campo Inter e Napoli. Diretta TV in chiaro su RaiUno e in radio su Kiss Kiss Italia e Kiss Kiss Napoli. 

Il rendimento. Il Napoli ha eliminato al San Paolo il Perugia negli ottavi di finale (2-0) e la Lazio nei quarti di finale (1-0). L’INter ha eliminato a San Siro il Cagliari negli ottavi di finale (4-1) e la Fiorentina nei quarti di finale (2-1).

I precedenti. In Coppa Italia sono 11 i precedenti tra le due squadre tra partite giocate a Milano e giocate a Napoli.

Gli assenti. Nel Napoli Malcuit (infortunato e fuori lista), Younes, Ghoulam e lo squalificato Hysaj. Nell’Inter Handanovic e Gagliardini.

I diffidati. Nessuno.

Gli ex. Nel Napoli Politano. Nell’Inter nessuno.

Prossimo turno. Semifinale di ritorno Napoli-Inter stadio San Paolo giovedì 5 marzo ore 20:45 (RaiUno in chiaro).

Le probabili formazioni. Conte è alle prese con il problema portiere con Padelli promosso titolare dopo l’infortunio di Handanovic. In attacco potrebbe riposare Lukaku pronto a entrare nella ripresa in caso di necessità. Gattuso potrebbe riproporre la catena di destra più affidabile con Di Lorenzo-Allan-Callejon e in attacco potrebbe puntare al tridente leggero con lo stesso Callejon, Mertens e Insigne.

INTER (3-5-2): Padelli; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Young, Vecino, Brozovic, Barella, Biraghi; Sanchez, Lautaro.
A disposizione: Berni, Stankovic; Godin, D’Ambrosio, Ranocchia; Sensi, Moses, Asamoah, Borja Valero, Eriksen, Agoume, Candreva; Lukaku, Esposito. All. Conte.

NAPOLI (4-3-3): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Demme, Zielinski; Callejon, Mertens, Insigne.
A disposizione: Meret, Krnezis; Maksimovic, Luperto; Lobotka, Fabiàn, Elmas; Lozano, Politano, Milik, Llorente. All. Gattuso. 

La sestina arbitrale.