La curiosità. 15 giugno 1997: l’inizio della grande ‘rivalità’ tra Napoli e Cagliari

0
1143




Nella fine degli anni 60′ e l’inizio degli anni ’70 l’Italia del ‘cagliaritano’ Gigi Riva e del ‘napoletano’ Dino Zoff, l’unica Nazionale ad aver vinto un campionato europeo nel lontano 1968, univa per simpatia i tifosi di Napoli e Cagliari. 

Una simpatia andata avanti nel reciproco rispetto per diversi anni fino al 1997. Precisamente fino al 15 giugno 1997.

Quella calda domenica di giugno al San Paolo si gioca lo spareggio per la permanenza in Serie tra il Piacenza di mister Bortolo Mutti e il Cagliari del mitico Carletto Mazzone.

Da una parte, il Piacenza, c’era il bomber Pasquale Luiso e il portiere Taibi. Dall’altra, il Cagliari, l’attaccante Muzzi con Pancaro, Tovalieri, l’uruguagio O’Neill.

Ma a fare la differenza è la panchina. Già perché su quella del Piacenza c’era Bortolo Mutti già promesso sposo del Napoli per la stagione successiva.

Ovviamente i tifosi del Napoli, nel loro stadio, si sono schierati dalla parte dei nordisti del Piacenza e la cosa non è andata giù ai ‘sudisti’ cagliaritani per giunta sconfitti 1-3 e retrocessi in Serie B.