La FIFA annuncia proroghe per i contratti e i trasferimenti dei calciatori

0
55




Il consiglio della FIFA presieduto dal presidente Gianni Infantino, dopo il rinvio di Europei, Copa America e mondiale per club, ha adottato altri provvedimenti per far fronte all’emergenza coronavirus. 

Queste le altre decisioni:

Creare un gruppo di lavoro delle Confederazioni FIFA, monitorando la situazione in evoluzione. Lavorando a stretto contatto e concordando un approccio coordinato che affronti le conseguenze di questa pandemia.

Assicurare che alla fine vengano trovate soluzioni globali appropriate per le competizioni a tutti i livelli. Tenendo conto delle esigenze di tutte le parti interessate, mantenendo sempre la salute di tutti i partecipanti come una priorità.

Valutazione della necessità di emendamenti o dispense temporanee ai regolamenti FIFA sullo status e il trasferimento dei giocatori per proteggere i contratti sia per i giocatori che per i club e regolare i periodi di registrazione dei giocatori.

Valutazione dell’impatto economico affrontato dai vari attori del calcio in ogni continente per analizzare se sarà necessario un fondo di sostegno a livello globale e come in tal caso dovrebbero essere definiti meccanismi di sostegno concreti”.