La scheda dell’arbitro Fabbri: il geometra di Ravenna ‘allergico’ al VAR, ha già diretto due volte il Napoli

0
1729




Per Sassuolo-Napoli, gara della 30esima giornata del campionato di Serie A in programma sabato 31 marzo alle ore 18:00 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, è stata designata la seguente sestina arbitrale:

ARBITRO: Michael FABBRI di Ravenna;
assistenti di linea: Alassio e Del Giovane
IV uomo: Gavillucci;
addetto al VAR: Banti;
assistente al VAR: Tegoni.

L’arbitro Michael Fabbri, geometra 34enne di Ravenna, è alla sesta stagione nelle CAN di Serie A e Serie B. Vanta 48 presenze in Serie A e 58 in Serie B. Ha esordito in Serie A l’8 maggio 2013 in Cagliari-Parma 1-0.

Fabbri sembra non nutrire particolare simpatia per il VAR. Due episodi sono particolarmente ricordati dai tifosi del Napoli: – l’espulsione di Hysaj per fallo da ultimo uomo in occasione del rigore fischiato agli scaligeri in Verona-Napoli;
– il rigore generoso concesso alla Juventus per fallo su Matuidi in Juventus-Atalanta in Coppa Italia e nelle stessa partita non espelle Chiellini per un fallo abbastanza pericoloso sull’atalantino (juventino) Caldara.

Sono due i precedenti di Fabbri con il Napoli, entrambi nella stagione in corso:
– Verona-Napoli 1-3 del 19 agosto 2017
– Napoli-Fiorentina 0-0 del 10 dicembre 2017.

Sono invece sette i precedenti con il Sassuolo terminati per i neroverdi con 2 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta.

Queste le statistiche dell’arbitro Fabbri:

VITTORIE INTERNE: 45,3%
PAREGGI: 28,3%
VITTORIE ESTERNE: 26,4%

AMMONIZIONI: circa 5 a partita
ESPULSIONI: circa 1 ogni quattro partite
RIGORI: più di 1 ogni quattro partite
FALLI FISCHIATI: più di 29 a partita.