La scheda di Ngonge, il nuovo esterno del Napoli

0
161




Dopo l’acquisto di Mazzocchi il presidente del Napoli ha ufficializzato anche quello di Ngonge dal Verona.

Secondo gli esperti di mercato il Napoli avrebbe pagato al Verona circa 20 milioni di euro (+ bonus per un totale massimo di 22 milioni) per il cartellino. Al calciatore il Napoli avrebbe garantito un ingaggio netto annuo di circa 1 milione di euro fino a giugno 2027.

La scheda di Ngonge.

Cyril Ngonge è nato a Uccle in Belgio il 26 maggio 2000 ma di origini congolesi. Finora ha collezionato 33 presenze in Serie A (compresa una nello spareggio salvezza della scorsa stagione) con 11 gol e 7 assist in Serie A, per le 4 ammonizioni rimediate in gialloblu è sotto diffida. Ha fatto tutta la trafila nelle nazionali giovanili del Belgio senza però mai esordire in quella maggiore. In questa stagione con il Verona ha giocato 19 partite in Serie A (6 gol e 2 assist) e 2 in Coppa Italia con 0 gol.

Alto 180 cm per circa 74 kg di peso Ngonge è un esterno di attacco di piede sinistro che preferisce però giocare sulla destra a piede invertito per accentrarsi e andare al tiro con il piede preferito. Cresciuto nelle giovanili di Standard Liegi e Club Brugge, dopo una parentesi in Olanda con tre squadre diverse, nella stagione scorsa è approdato in Italia al Verona.

Ngonge è dotato di una notevole velocità ed è bravo nel dribbling. Interessante sui calci piazzati ha il fisico anche per farsi rispettare nel gioco aereo. Discreto senso del gol, si propone ai compagni con improvvisi tagli alle spalle degli avversari.

Ngonge non sarà in Arabia per la Supercoppa ma sarà a disposizione di Mazzarri già dalla prossima gara di campionato all’Olimpico contro la Lazio.