La scheda. Doveri la scelta giusta dopo la finale di Coppa Italia arbitrata in maniera esemplare

0
156




Per Juventus-Napoli gara valida per la terza giornata del campionato di Serie A 2020-21, in programma domenica 4 ottobre alle ore 20:45 a Torino, è stata designata la seguente sestina arbitrale:

  • ARBITRO: Daniele DOVERI di Volterra (Pisa) ma della sezione arbitrale di Roma1;
  • assistenti di linea: Meli-Bindoni
  • IV uomo: Calvarese
  • addetto al VAR: Nasca;
  • assistente al VAR: Ranghetti.

Daniele Doveri è nato a Volterra in provincia di Pisa. Il 42enne arbitro della sezione arbitrale di Roma 1 di professione impiegato, è alla sua dodicesima stagione nella Can di Serie A e B. Internazionale dal 2018 ha finora diretto 163 gare in Serie A e 20 in Coppa Italia. Doveri è al suo esordio stagionale in Serie A, ma ha già diretto il preliminare Champions Paok-Besiktas 3-1.

Il Napoli è la squadra che Doveri ha più volte diretto in carriera. Tra Serie A e Coppa Italia sono 28 i precedenti di Doveri con il Napoli. Per gli azzurri un bilancio decisamente positivo con 16 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte.

Doveri con la Juventus vanta 15 precedenti e i bianconeri hanno ottenuto ha ottenuto 11 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte.

L’unico precedente di una sfida tra Napoli e Juventus con Doveri arbitro è la finale di Coppa Italia 2020 giocata all’Olimpico di Roma e vinta dal Napoli ai calci di rigore dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0.

Non è certamente un arbitro top, come lascia intendere anche l’UEFA visto che Doveri dal gennaio 2018 nelle coppe europee ha arbitrato solo tre preliminari di Europa League e due preliminari di Champions League.

Arbitro che tende a vestirsi di autorità ma che spesso commette errori gravi che indirizzano il risultato di una partita.

C’è da sottolineare che ha diretto in maniera esemplare la finale di Coppa Italia che il Napoli ha vinto contro la Juventus dopo i calci di rigore, giocata lo scorso 17 giugno.