La scheda. Kassai l’arbitro che fece arrabbiare Ancelotti, due i precedenti con il Napoli

0
1056




Per Napoli-Liverpool gara della seconda giornata dei gironi eliminatori della Champions League 2018-19, i programma allo stadio San Paolo mercoledì 3 ottobre alle ore 21:00, è stata designata la seguente sestina arbitrale ungherese:

ARBITRO: Viktor KASSAI;
assistenti di linea: Ring e Tóth;
primo addizionale: Bognar;
secondo addizionale: Szabo;
IV uomo: Berettyán.

Viktor Kassai, agente di viaggio nato a Tatabanya in Ungheria 43 anni fa, è arbitro professionista dal 1999 e internazionale dal 2003. Premiato nel 2011 come miglior arbitro mondiale Kassai tra le gare più importanti dirette in carriera può vahtare la finale di Champions League 201 Barcellona-Manchester United (3-1) e quella delle Olimpiadi 2008 in Cina Argentina-Nigeria (1-0). Ha diretto 107 gare nelle coppe europee delle quali 47 in Champions League.

Sono 3 i precedenti del Liverpool con Kassai terminati con 2 vittorie e 1 sconfitta quella nei gironi di Champions League nel 2014 contro il Real Madrid allenato da Ancelotti.

Sono invece due i precedenti di Kassai con il Napoli:
21 febbraio 2013 ritorno sedicesimi di finale Europa League: Viktoria Plzen (Rep. Ceca)-Napoli 2-0
11 dicembre 2013 sesta giornata gironi eliminatori Champions League: Napoli-Arsenal (Inghilterra) 2-0.

A livello di club Kassai ha diretto in carriera 18 volte squadre inglesi con un bilancio di 11 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. Inoltre ha diretto 16 volte club italiani terminate con 5 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte. Infine Kassai ha diretto 3 volte scontri tra club italiani e club inglesi terminati con 1 vittoria inglese e 2 vittorie italiane.

Particolarmente severo con i cartellini, Kassai ha un certa predisposizione a fischiare i calci di rigore.

Ancelotti probabilmente non avrà fatto salti di gioa nel sapere di Kassai arbitro della gara. Infatti l’arbitro ungherese negli ottavi di finale di Champions League contro iol Real Madrid, decretò praticamente l’eliminazione del suo Bayern Monaco espellendo ingiustamente Vidal per doppio giallo e convalidando due gol irregolari di Cristiano Ronaldo.

Queste le statistiche dell’arbitro ungherese di Napoli-Liverpool:
AMMONIZIONI: circa 4,6 a partita;
ESPULSIONI: circa 1 ogni 4,3 partite
RIGORI: circa 1 ogni 2,89 partite.