La scheda. Per Napoli-Genoa il promettente Sacchi, arbitro che ha già incrociato gli azzurrini della Primavera

0
194




Per Napoli-Genoa, partita della seconda giornata di Serie A in programma allo stadio San Paolo domenica 27 settembre alle ore 15:00, è stata designata la seguente sestina arbitrale:

  • ARBITRO: Juan Luca SACCHI di Macerata;
  • assistenti di linea: Lo Cicero e Rossi C.;
  • IV uomo: Fourneau;
  • addetto al VAR: La Penna;
  • assistente al VAR: Giallatini.

Juan Luca Sacchi è un ex calciatore alla sua decima stagione da arbitro professionista. Ha diretto 100 gare in Serie B e 9 in Coppa Italia, ma non è un esordiente in Serie A dove ha debuttato il 14 maggio 2015 in Chievo-Atalanta. In totale sono 8 le presenze di Sacchi in Serie A delle quali 3 la scorsa stagione.

Il 36enne arbitro nato a Treia in provincia di Macerata è alla prima gara stagionale.

L’unico precedente che lo lo lega al Napoli è quello del 31 marzo 2012 con la squadra Primavera terminata con la vittoria degli azzurrini per 5-1 in casa del Pescara.

Sono invece 3 i precedenti di Sacchi con il Genoa e i rossoblu hanno ottenuto 1 vittoria e 1 sconfitta in Serie A (entrambe in trasferta) e 1 pareggio in Coppa Italia in casa del Torino gara poi persa ai rigori.

Arbitro con una discreta personalità malgrado la poca esperienza, gestisce le gare senza protagonismi e tende a usare poco i cartellini (in media 4 a partita i gialli, 1 ogni 8 partite i rossi).

Sacchi è considerato uno degli arbitri più promettenti della Serie A e in tanti prevedono per lui una carriera importante anche a livello internazionale.