La Serie A prossimamente al cinema e al teatro, ma a una condizione. Novità anche sul campionato Primavera in TV

0
1070




L’assemblea della Lega di Serie A tenutasi ieri a Milano ha approvato all’unanimità i Diritti Audiovisivi non esclusivi per il triennio 2018-2021. Lunedì sul sito della Lega il lancio del bando con l’offerta dei pacchetti. 

Dopo aver assegnato i diritti TV per le partite sulle piattaforme codificate e come saranno distribuite le partite per ogni weekend [LEGGI QUI], la Lega ha previsto al momento altre tre tipologie di pacchetti:

  1. Cinema e teatri. 
    Potranno presentare tutti delle offerte, a patti che gli stessi si trovino ad almeno 80 chilometri dallo stadio interessato al match.
  2. Campionato Primavera. 
    Saranno acquistati sia dalle TV interessate che dai club interessati. Che potranno distribuirli anche in diretta sui loro canali social.
  3. Highlights in chiaro (ad esempio la trasmissione Rai 90° Minuto).
    Embargo fino alle 19 di domenica per gli highlights delle partite del sabato e per quella di domenica alle 12.30. Embargo fino alle 22.45 per tutte le altre partite della domenica. Infine, fino alle 22.45, di lunedì per le immagini del Monday Night.