La settimana decisiva di Sarri. Milan, Udinese, Juventus: le tre giornate del Napoli

0
479
NAPLES, ITALY - SEPTEMBER 17: Napoli's coach Maurizio Sarri looks on during the UEFA Europa League match between Napoli and Club Brugge KV on September 17, 2015 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)




Con Milan-Napoli inizia la settimana decisiva per la squadra di Sarri. Settimana che si chiude con Juventus-Napoli, ma prima dello scontro-scudetto c’è l’Udinese al San Paolo.

Una settimana da vivere tutta d’un fiato. Una settimana all’insegna del colore nero come quello che unisce le maglie a strisce delle tre prossime avversarie, ma che potrebbe invece tingersi di azzurro.

Inutile girarci intorno. Il Napoli contro Milan e Udinese ha un solo risultato a disposizione: la vittoria. Solo così può continuare a cullare il sogno scudetto.

La Juventus è pronta a scaricare la rabbia per l’eliminazione in Champions sulla Sampdoria. Poi mercoledì va a Crotone dove, anche in caso di ampio turn-over con vista Napoli, dovrebbe avere vita fin troppo facile.

Il Napoli spensierato al limite dell’incoscienza di inizio stagione e rivitalizzato dall’emozionante vittoria sul Chievo, senza problemi può mantenere almeno invariato il distacco fino allo scontro diretto in programma tra otto giorni allo Stadium.

Proprio su quel campo dove il Napoli ha rimediato sette sconfitte su sette gare giocate, Sarri e i suoi ragazzi sono chiamati alla svolta tricolore.

Il Napoli spensierato al limite dell’incoscienza di inizio stagione, può sfatare anche quest’ultimo tabù che lo separa da quel triangolino tricolore.

Ma la strada che porta allo scudetto va percorsa passo dopo passo, una tappa alla volta. Il primo passo, la prima tappa si chiama Milan è batterlo è un obbligo.

Buon Forza Napoli a tutti!