Le probabili formazioni di Napoli-Spal: Di Biagio punta su Petagna, Gattuso ‘tutela’ i diffidati

0
57




Stadio San Paolo di Napoli domenica 28 giugno 2020 ore 19:30. 28esima giornata del campionato di Serie A. In campo Napoli e Spal. Diretta TV sui canali Sky. In radio su Kiss Kiss Italia e Kiss Kiss Napoli. 

Il rendimento. Napoli sesto in classifica con 42 punti grazie a 12 vittorie (5 in casa), 6 pareggi (2 in casa) e 9 sconfitte (6 in casa). Spal penultima in classifica con 18 punti dopo 5 vittorie (3 in trasferta), 3 pareggi (1 in trasferta) e 19 sconfitte (10 in trasferta). Napoli ottavo attacco del campionato con 43 gol (17 in casa), Spal peggior attacco del campionato con 20 gol segnati (9 in trasferta). Napoli settima difesa del campionato con 36 gol subìti (18 in casa), Spal quattordicesima difesa del campionato con 45 gol incassati (24 in trasferta).

I precedenti. Sono 22 i precedenti tra le due squadre in casa del Napoli.

Così all’andata. Spal-Napoli 1-1: vantaggio Napoli con Milik pareggio Spal con Kurtic.

Prossimo turno. Spal-Milan (mercoledì 1 luglio ore 21:45 – Sky). Atalanta-Napoli (giovedì 2 luglio ore 19:30 – DAZN).

Gli assenti. Nel Napoli Malcuit fuori lista e Allan. Nella Spal Berisha, Di Francesco e Zukanovic.

I diffidati. Nel Napoli Koulibaly, Demme, Zielinski, Milik, Mertens. Nella Spal Cionek, Vicari, Felipe e l’assente Di Francesco.

Gli ex. Meret nel Napoli, Valdifiori nella Spal. Poi c’è Petagna che è di proprietà del Napoli ma è in prestito alla Spal.

Le probabili formazioni. Di Biagio deve rinunciare alla fantasia e alla imprevedibilità in attacco di Di Francesco e punta tutto sulla punta Petagna. Gattuso in vista della sfida con l’Atalanta potrebbe far riposare i diffidati anche per metterli al riparo da eventuali squalifiche.

NAPOLI (4-1-4-1): Meret; Hysaj, Maksimovic, Manolas, Ghoulam; Lobotka; Politano, Fabiàn, Elmas, Younes; Milik.
A disposizione: Ospina, Karnezis; Di Lorenzo, Koulibaly, Luperto, Mario Rui; Zielinski, Demme; Lozano, Callejon, Insigne, Mertens, Llorente. All. Gattuso.

SPAL (4-3-2-1): Letica; Cionek, Vicari, Felipe, Sala; Missiroli, Valdifiori, Valoti; D’Alessandro, Castro; Petagna.
A disposizione: Thiam, Meneghetti; Tomovic, Bonifazi, Salomon; Murgia, Reca, Dabo, Castro, Strefezza, Fares; Floccari, Cerri. All. Di Biagio.

La sestina arbitrale.

ARBITRO: Luca PAIRETTO di Nichelino.
assistenti di linea: Fiorito e Caliari;
IV uomo: Marini;
addetto al VAR: Nasca;
assistente al VAR: Longo.