Liverani: “Per fermare il Napoli bisogna disinnescare il collettivo, non lasciare spazio sulle corsie laterali”

0
89




L’allenatore del Lecce Fabio Liverani ha tenuto la conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro il Napoli.

Formazione? Al momento sono indisponibili soltanto Meccariello e Dell’Orco, mentre Fiamozzi è fuori lista e sta recuperando. La mia rosa è piena di titolari e sono felice anche di chi entra e fa bene, come è stato a Torino. Sicuramente qualcosina cambierò anche in ottica delle tre gare e del tempo ravvicinato. Babacar sta crescendo, è un’idea quella di schierarlo dall’inizio. Tutti i calciatori della mia rosa possono partire dall’inizio. Solo Imbula non può ancora giocare titolare anche se la sua condizione sta crescendo. In attacco potrebbe giocare Mancosu.

Il Napoli viene da una bella vittoria contro il Liverpool in Champions League e noi l’affronteremo come abbiamo affrontato le altre squadre: servirà pazienza e dovremo essere bravi a gestire i momenti di sofferenza, per poi trovare gli spazi e pungere. Sarà molto simile alla sfida contro l’Inter.

Come si ferma il Napoli? Disinnescando il collettivo. Andremmo in difficoltà se lasciassimo spazi sulle corsie laterali. E soprattutto non bisogna dare loro profondità, dovremo essere bravi nei raddoppi. Solo con la compattezza potremo limitare gli azzurri. Servirà sacrificio”.

Foto in testa fonte leccenazionale.it