Maradona lascia il club Deportivo Sinaloa ‘Dorados’ per motivi di salute

0
667




Diego Maradona, il calciatore più forte di tutti i tempi, lascia la guida del club messicano Deportivo Sinaloa conosciuto anche come ‘Dorados’.

Il motivo dell’addio di Maradona ai messicani non è legato al contratto o ai risultati, visto che Maradona ha portato la squadra dal terz’ultimo posto in classifica fino alle finali sia del torneo di apertura che di chiusura.

L’annuncio è arrivato dall’avvocato del ‘Pibe de oro’ Matias Morla che sul suo profilo twitter ha annunciato:

Diego Maradona ha deciso di non continuare come allenatore dei Dorados. Su consiglio dei medici, dedicherà tempo alla sua salute e subirà due operazioni: alla spalla e al ginocchio. Grazie a tutta la famiglia dei Dorados