Maradona: “Mertens in nessun angolo del mondo ti sentiresti amato e rispettato come a Napoli, Dela non fartelo scappare”

0
157
Renica Duplete




Re Diego Armando Maradona ha rilasciato alcune dichiarazioni al “Corriere dello Sport”, lanciando un appello a Dries Mertens e al presidente De Laurentiis sul rinnovo del contratto dell’attaccante belga. 

“Essere stato superato Mertens per me non è stato un dispiacere. Anzi, l’ho applaudito. Quando ha fatto gol ho pensato al Napoli in vantaggio e non certo a me. Ora  mi aspetto che come fece Hamsik, anche Dries mi mandi la maglietta del sorpasso, ma con una bella dedica. Perché una sua 14 ce l’ho, ma non è dedicata.

Gli posso dire che se è giusto per un professionista cercare sempre più ricchi ingaggi, è vero anche che in nessun altro angolo del mondo si sentirebbe amato, rispettato, coccolato e importante come a Napoli. E io, caro Dries, te lo dico perché tutte quelle belle sensazioni le ho vissute. Pensaci, insomma.

Caro presidente, questo ragazzo non fartelo scappare. Ha più di trent’anni, lo so, ma corre e gioca e fa gol con le freschezza e l’entusiasmo di un ragazzo. Poi, se proprio dovesse andare via, sappia Mertens, che a La Plata nel mio Gimnasia un posto per lui ci sarà sempre”.