Montella: “Contro il Napoli dovremo essere molto stretti in difesa e letali quando abbiamo la palla”

0
35




L’allenatore della Fiorentina Vincenzo Montella ha tenuto la conferenza stampa alla vigilia della sfida di campionato contro il Napoli a Firenze.

Questi i passaggi piú interessanti in chiave Napoli:

“Affrontiamo la squadra che ha cambiato meno mentre noi siamo quelli che hanno cambiati di piu. Una squadra che i  media fa 80 tiri a partita e se penso alle statistiche sui gol del Napli mi viene il mal di testa.

Chi giocherá in attacco? Vlahovic ha la mia stima ma se dovesse sbagliare un gol come contro il Galatasary come reagirebbe la piazza? Rivera spero di poterlo far esordire.

Il Napoli puó lottare per lo scudetto. Ha aggiunto Lozano e Manolas e forse un’altra punta.

Lorola? Sta meglio e lo valuteremo. Biraghi é un calciatore della Fiorentina ma oltre quelle tecniche ci sono anche valutazioni psicologiche da fare.

Contro il Monza abbiamo faticato in fase difensiva ed eravamo poco aggressivi in attacco. Sono certo che domani gli attaccanti ci daranno una mano in difesa e ad essere più stretti e continui.”