Napoli-Perugia, match program e probabili formazioni: possibile esordio di Demme, Cosmi punta sul bomber Iemmello

0
266
Salvatore Bagni of Napoli and Gerald Passi of Napoli during the UEFA Cup match between Napoli and Toulouse played at Stadio San Paolo, Italy on September 17th, 1986.(photo by Gerard Bedeau / Onze / Icon Sport via Getty Images )




Martedì 14 gennaio ore 15:00 stadio San Paolo. Ottavi di finale della Coppa Italia 2019-2020. In campo Napoli e Perugia. Diretta TV su RaiDue e in radio su Kiss Kiss Italia e Kiss Kiss Napoli.

Il rendimento. Il Napoli è all’esordio stagionale in Coppa Italia, il Perugia ha già eliminato la Triestina (vittoria per 1-0 a Perugia), il Brescia (vittoria per 2-1 in casa dopo i supplementari), e il Sassuolo (vittoria in trasferta per 2-1).

I precedenti. Sono 11 i precedenti tra le due squadre in casa del Napoli.

Gli assenti. Nel Napoli Malcuit, Koulibaly, Maksimovic, Ghoulam, Mertens. Nel Perugia i difensori Angella, Mazzocchi e Di Chiara, i centrocampisti Settimi e Kouan, gli attaccanti Capone e Fernandes.

Gli ex. Nel Napoli mister Gattuso.

Prossimo turno. La vincente di Napoli-Perugia il 29 gennaio affronta nei quarti di finale la vincente di Lazio-Cremonese.

Le probabili formazioni. Nel Napoli previsto un mini turn over ed è probabile l’esordio del nuovo acquisto Demme. Cosmi deve fare i conti con le diverse assenze.

NAPOLI (4-3-3): Karnezis; Di Lorenzo, Manolas, Luperto, Mario Rui; Allan, Demme, Elmas; Lozano, Llorente, Insigne.
A disposizione: Meret, Ospina; Hysaj, Tonelli; Gaetano, Zelinski, Fabiàn; Callejon, Milik, Younes. All. Gattuso. 

PERUGIA (3-5-2): Fulignati; Gyomber, Sgarbi, Falasco; Rosi, Balic, Falzerano, Dragomir, Nzita; Iemmello, Falcinelli.
A disposizione: Albertoni, Vicario; Rodin; Carraro, Konate, Nicolussi Caviglia; Buonaiuto,  Melchiorri. All. Cosmi.

La sestina arbitrale. 

  • ARBITRO: Luca MASSIMI di Termoli;
  • assistenti di linea: Rossi e Grossi;
  • IV uomo: Robilotta;
  • addetto al VAR: Serra;
  • assistente al VAR: Fiorito.