Napoli-Roma: guida completa e probabili formazioni

0
204




Per la 34° giornata del campionato di Serie A il Napoli affronta la Roma allo stadio Maradona di Napoli domenica 28 aprile alle ore 18:30. Diretta TV sui canali DAZN.

Il rendimento in campionato di Napoli e Roma. 

Il Napoli è al momento 8° in classifica con 49 punti dopo 13 vittorie (6 in casa con Sassuolo, Udinese, Cagliari, Salernitana, Verona, Juventus), 10 pareggi (5 in casa con Milan, Monza, Genoa, Torino, Frosinone) e 10 sconfitte (5 al Maradona con Lazio, Fiorentina, Empoli, Inter, Atalanta). Sesto attacco del campionato con 50 gol segnati (22 in casa) e undicesima difesa con 41 gol subìti (23 in casa).

La Roma, rilanciata da De Rossi, è 5° in classifica con 58 punti dopo 17 vittorie (6 in trasferta con Cagliari, Sassuolo, Salernitana, Frosinone, Monza, Udinese), 7 pareggi (4 in trasferta con Torino, Lazio, Fiorentina, Lecce) e 9 sconfitte (6 in trasferta con Verona, Genoa, Inter, Bologna, Juventus, Milan). Terzo attacco del campionato con 59 gol segnati (23 in trasferta) e ottava difesa con 39 gol subìti (21 in trasferta).

I precedenti in casa del Napoli.

 Sono 89 i precedenti giocati dalle due squadre in casa del Napoli.

Così nella gara di andata all’Olimpico di Roma.

Roma-Napoli 2-0 con i gol di Pellegrini (R) e Lukaku (R).

Il prossimo turno delle due squadre.

  • Domenica 5 maggio ore 20:45 Roma-Juventus (DAZN)
  • Lunedì 6 maggio ore 20:45 Udinese-Napoli (DAZN).

Gli Assenti. 

  • Nel Napoli: Zielinski, Gollini e Demme (fuori lista).
  • Nella Roma: Llorente, Paredes, Smalling, Lukaku

Squalificati. 

  • Nel Napoli: nessuno.
  • Nella Roma: Paredes e Llorente.

Diffidati. 

  • Nel Napoli: Mazzocchi, Lobotka, Osimhen.
  • Nella Roma: Huijsen, Lukaku, Mancini, Azmoun.

Gli ex. 

  • Nel Napoli: Juan Jesus, Mario Rui, Politano (giovanili).
  • Nella Roma: nessuno.

Le previsioni meteo durante la partita. 

Cielo sereno; temperatura circa 23°; umidità circa 35%; venti moderati di Libeccio.

Le probabili formazioni di Napoli-Roma. 

Calzona deve rinunciare all’infortunato Zielinski e scegliere per la sua sostituzione uno tra Cajuste e Traoré. Sull’out sinistro rientra Mario Rui dopo la squalifica.

De Rossi potrebbe decidere di far riposare qualche titolarissimo in vista della semifinale di Europa League contro i campioni di Germania del Leverkusen. Emergenza in difesa per le assenze dell’infortunato Smalling e dello squalificato Llorente ma è pronto al rientro Ndicka dopo i problemi cardiaci accusati nella gara con l’Udinese. Azmoun pronto a sostituire l’altro infortunato Lukaku con Bove in sostituzione dello squalificato Paredes.

NAPOLI (4-3-3):

(1) Meret; (22) Di Lorenzo, (13) Rrahmani, (5) Juan Jesus, (6) Mario Rui; (99) Anguissa, (68) Lobotka, (24) Cajuste; (21) Politano, (9) Osimhen, (77) Kvaratskhelia.
A disposizione: (16) Idasiak, (14) Contini; (30) Mazzocchi, (55) Ostigard, (3) Natan, (17) Olivera; (32) Dendoncker, (8) Traoré; (29); (26) Ngonge, Lindstrom, (18) Simeone, (81) Raspadori. All. F. Calzona.

ROMA (4-3-3):

(99) Svilar; (19) Celik, (3) Huijsen, (23) Mancini, (69) Angelino; (52) Bove, (4) Cristante, (7) Pellegrini; (21) Dybala, (17) Azmoun, (92) El Shaarawy.
A disposizione: (1) Rui Patricio, (63) Boer; (2) Karsdorp, (37) Spinazzola, (43) Kristense, (5) Ndicka; (20) Sanches, (61) Pisilli, (59) Zalewski, (35) Baldanzi, (22) Aouar; (67) Joao Costa, (9) Abraham. All. D. De Rossi.

La sestina arbitrale.

  • ARBITRO: Simone SOZZA della sezione di Seregno (Monza e Brianza);
  • assistenti di linea: Bercigli e Scatragli;
  • IV uomo: Colombo;
  • addetto al VAR: Abisso;
  • assistente al VAR: Irrati.