Napoli-Sassuolo, match program e probabili formazioni: Gattuso ripropone l’undici dell’Atalanta

0
185




Domenica  novembre  ore 18:00 stadio San Paolo di Napoli. Sesta giornata del campionato di Serie A 2020-21. In campo Napoli e Sassuolo. Diretta TV sui canali SKY, in radio su Kiss Kiss Napoli e Kiss Kiss Italia. 

Il rendimento. Entrambe le squadre sono al secondo posto con 11 punti a -2 dalla capolista Milan, anche se il Napoli è stato penalizzato di un punto per la partita non giocata con la Juventus. Il Napoli nelle quattro partite giocate ha ottenuto 4 vittorie (in casa 6-0 con il Genoa e 4-1 con l’Atalanta). Il Sassuolo in cinque gare ha ottenuto 3 vittorie (2 in trasferta 4-1 con lo Spezia e 4-3 con il Bologna) e 2 pareggi. Sassuolo miglior attacco del campionato con 16 gol segnati. Napoli miglior difesa con 2 gol subìti.

I precedenti. Sono 8 i precedenti tra le due squadre giocati in casa del Napoli.

Così lo scorso campionato. Napoli-Sassuolo 2-0 con i gol di Hysaj e Allan.

Prossima partita. Sassuolo-Udinese (venerdì 6 novembre ore 20:45 – Sky). Bologna-Napoli (domenica 8 novembre ore 18:00 – Sky).

I diffidati. Nessuno.

Gli assenti. Nel Napoli Insigne indisponibile e Milik fuori lista. Nel Sassuolo tra infortunati e contagiati dal covid Toljan, Romagna, Magnanelli, Djuricic,  Haraslin, Schiappacasse, Caputo, Ricci, Berardi.

Gli ex. Nel Sassuolo Chiriches e mister De Zerbi. Nel Napoli Politano.

Le probabili formazioni. Tranne Insigne Gattuso avrà tutti a disposizione. Facile immaginare che per come gioca il Sassuolo possa scegliere la stessa formazione schierata con l’Atalanta con Petagna, Elmas e Zielinski pronti a entrare a partita in corso. De Zerbi deve inventarsi l’attacco per i tanti indisponibili. Dubbio a centrocampo Bourabia-Lopez con il secondo favorito.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabián, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano.
A disposizione: Meret, Contini; Malcuit, Mario Rui, Ghoulam, Rrahmani, Maksimovic; Elmas, Zielinski, Demme, Lobotka; Llorente, Petagna. All. Gattuso. 

SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Ayhan, Chiriches, Ferrari, Kyriakopoulos; Locatelli, Lopez; Boga, Raspadori, Traorè; Defrel.
A disposizione: Pegolo, Turati, Vitale; Marlon, Rogerio, Peluso, Muldur, Piccinini; Obiang, Steau, Bourabia. All. De Zerbi. 

La sestina arbitrale.

  • ARBITRO: Maurizio MARIANI di Aprilia;
  • assistenti di linea: Prenna e Margani;
  • IV uomo: Ros;
  • addetto al VAR: Aureliano;
  • assistente al VAR: Del Giovane.