Politano: ” Giocheremo ogni tre giorni, il clima non ci aiuterà”

0
48
Foto fonte SSC Napoli




L’attaccante del Napoli Matteo Politano ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di radio Kiss Kiss.

“E’ importante sapere presto se si ripartirà, aspettiamo solo l’annuncio ufficiale.

Ci siamo messi a disposizione del governo e della società e siamo rimasti a casa ma lavorando ogni giorno. Giocheremo ogni tre giorni, servirà un grandissimo sforzo. Il clima non ci aiuterà.

Ci sono 12 partite da giocare. Cercheremo di fare quante più vittorie possibile per arrivare in Europa League o in Champions League.

Non sarà facile affrontare l’Inter in Coppa Italia anche se abbiamo un piccolo vantaggio. Comunque la Coppa Italia resta il nostro obiettivo principale. 

Quando il Camp Nou è pieno fa un certo effetto, ma giocare a porte chiuse non è semplice.  

Non segno tantissimo e dovrei fare molti più di gol. Ho le qualità per farli ma devo essere più cattivo negli ultimi 20 metri e migliorare in fase difensiva. 

Con Gattuso ho un bel rapporto mi ha fatto sentire un giocatore importante. Da tutti chiede il massimo, è molto esigente ma mi ha chiamato per farmi venire e sono qui anche per il progetto. 

Nel Sassuolo e nell’Inter giocavo col 3-5-2 con due punte statiche e per me non era il massimo.

Spero di arrivare in Nazionale ma per farlo devo far bene col Napoli. 

Con Insigne ho un bellissimo rapporto ma ci sentivano anche prima perché abbiamo legato Nazionale. Ritrovarlo in squadra è stato bello”.