Prepariamoci a Benevento-Napoli: le probabili formazioni e tutto quello che c’è da sapere sulla sfida del Vigorito

0
174




Quinta giornata del campionato di Serie A 2020-21. Stadio Vigorito di Benevento ore 15:00: si gioca Benevento-Napoli. Diretta TV sui canali DAZN in radio su Kiss Kiss Italia e Kiss Kiss Napoli. 

Il rendimento. Il Benevento è decimo in classifica con 6 punti dopo 2 vittorie (con Sampdoria in trasferta e Bologna in casa) e 2 sconfitte (in casa con l’Inter e in trasferta con la Roma) conn12 gol subìti e 8 segnati. Il Napoli ha vinto tutte e tre le partite giocate sul campo (Parma-Napoli 0-2, Napoli-Genoa 6-0 e Napoli-Atalanta 4-1) ed è in attesa del ricorso per la sconfitta a tavolino con la Juventus.

I precedenti. Sono in tutto 4 i precedenti tra le due squadre.

Così lo scorso campionato.Il Benevento era in Serie B.

Prossima partita. Napoli-Sassuolo domenica 1 novembre ore 18:00. Verona-Benevento lunedì 2 novembre ore 20:45.

I diffidati. Nessuno.

Gli assenti.Nel Benevento Barba, Volta, Del Pinto, Masella, Sanogo, Iago Falque, Moncini. Nel Napoli Zielinski ed Elmas (covid), Milik (fuori lista).

Gli ex. Nel Benevento Maggio e Roberto Insigne. Nel Napoli nessuno.

Le probabili formazioni. Gattuso potrebbe optare per qualche cambio rispetto alla formazione schierata con l’Atalanta con il rientro di Insigne. Non è da escludere il ritorno da titolare di Hysaj e un turno di riposo per Fabiàn, Inzaghi invece potrebbe puntare sulla voglia di fare bene dei due ex Maggio e Roberto Insigne e sull feeling con il gol di Lapadula quando incrocia gli azzurri.

BENEVENTO: (3-1-3-2-1): Montipò; Glik, Caldirola, Foulon; Schiattarella; Ionita, Hetemaj, Dabo; R. Insigne, Caprari; Lapadula.
A disposizione:  Lucatelli, Gori, Manfredini; Maggio,  Pastina, Tuia;  Basit,  Improta, Tello, Viola; Di Serio, Sau. All. Inzaghi.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Demme, Bakayoko; Lozano, Mertens, Insigne; Osimhen.
A disposizione: Meret, Contini; Malcuit, Mario Rui, Ghoulam, Rrahmani, Maksimovic; Lobotka, Fabiàn; Politano, Petagna, Llorente. All. Gattuso. 

La sestina arbitrale.

  • ARBITRO: Daniele DOVERI di Volterra ma della sezione di Roma1;
  • assistenti di linea: Rocca e Affato;
  • IV uomo: Pezzuto;
  • addetto al VAR: Valeri di Roma2;
  • assistente al VAR: Passeri.