Prepariamoci a Napoli-Atalanta: match program e probabili formazioni della sfida del San Paolo

0
123
Atalanta Napoli




Quarta giornata del campionato di Serie A 2020-21. Stadio San Paolo di Napoli ore 15:00: si gioca Napoli-Atalanta. Diretta TV sui canali SKY in radio su Kiss Kiss Italia e Kiss Kiss Napoli. 

Il rendimento. Napoli 8° in classifica con un punto di penalizzazione e una sconfitta a tavolino con la Juventus. Nelle altre due gare giocate ha battuto 2-0 il parma in trasferta e 6-0 il Genoa in casa. Atalanta prima in classifica con 9 punti a punteggio pieno, con 13 gol segnati e 5 subìti.

I precedenti. Sono 58 i precedenti giocati dalle due squadre a Napoli.

Così lo scorso campionato. Napoli-Atalanta 2-2 con i gol di Maksimovic (N), Freuler (A), Milik (N), Ilicic (A).

Prossima partita. Sabato 24 ottobre ore 15:00 Atalanta-Sampdoria. Domenica 15 ottobre ore 15:00 Benevento-Napoli.

I diffidati. Nessuno.

Gli assenti. Nel Napoli (manca l’ufficialità) Milik (fuori lista), Insigne (infortunato), Elmas e Zielinski (covid). Nell’Atalanta Gollini, Carnesecchi, Piccini, Ruggeri, Caldara, Diallo, Pessina.

Gli ex. Nell’Atalanta Duvan Zapata. Nel Napoli Petagna.

Le probabili formazioni. Gattuso alle prese con gli infortuni di Insigne, Zielinski ed Elmas. Diversi i dubbi del tecnico partenopeo: dal modulo (se 4-2-3-1 o 4-1-4-1), se giocare con Bakayoko a centrocampo, se confermare Lozano a destra o spostarlo sulla sinistra, se giocare nei tre alle spalle di Osimhen con Politano o Fabiàn sulla sinistra. Due soli i dubbi legati ai colombiani Zapata e Muriel arrivati tari dalle gare con le nazionali. Al loro posto possibili inserimenti di Lammers e Miranchuk con Gomez più avanti.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabiàn, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen.
A disposizione: Ospina, Contini; Malcuit, Rrahmani, Maksimovic, Mario Rui, Ghoulam; Demme, Lobotka; Petagna, Llorente. All.Gattuso.  

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello: Djimsiti, Romero, Palomino; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens; Gomez, Lammers, Malinovski.
A disposizione: Rossi, Radunovic; Sutalo, Toloi, Mojaca, De Paoli; Freuler, Miranchuk; Muriel, Gomez, Ilicic.

La sestina arbitrale.

  • ARBITRO: Marco DI BELLO di Brindisi;
  • assistenti di linea: Passeri-Tegoni
  • IV uomo: Pasqua
  • addetto al VAR: Nasca
  • assistente al VAR: Preti