Prepariamoci a Napoli-Az Alkmaar. Curiosità e probabili formazioni: torna Insigne, AZ decimato dal covid

0
125




Prima giornata del Gruppo F dei gironi eliminatori dell’Europa League 2020-21. Stadio San Paolo di Napoli ore 18:55: in campo il Napoli e gli olandesi dell’AZ Alkmaar. Diretta TV sui canali SKY in radio su Kiss Kiss Italia e Kiss Kiss Napoli. 

Il rendimento. Il Napoli è all’esordio stagionale in Europa. L’AZ invece ha giocato due gare ad eliminazione diretta nei preliminari di Champions League: Az Almaar-Viktoria Plzen (Rep.Ceca): 3-1 dopo i supplementari e Dinamo Kiev (Ucraina)-AZ Alkmaar: 2-0.

I precedenti. Non ci sono precedenti in gare ufficiali tra le due squadre ma solo una sfida in un quadrangolare nell’estate del 1979 finita ai calci di rigore.

Prossima partita. Giovedì 29 ottobre ore 21:00 – Az Alkmaar-Rijeka (Croazia) e Real Sociedad (Spagna)-Napoli.

I diffidati. Nessuno.

Gli assenti. Nel Napoli: Zielinski ed Elmas (covid), Malcuit, Llorente e Milik (Fuori lista). Nell’AZ tutti per covid: Letscheert, Vlaar, Boadu, Aboukhal, Clasie, Druijf, Evien e Castillo.

Gli ex. Nessuno.

Le probabili formazioni. Gattuso non può ruotare i centrocampisti per le assenze di Zielinski ed Elmas ma potrebbe optare per almeno 4 cambi tra difesa e attacco rispetto alla gara vinta con l’Atalanta. Slot invece è in piena emergenza in attacco e in difesa deve sostituire i due centrali titolari.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Maksimovic, Rrahmani, Koulibaly, Mario Rui; Bakayoko, Lobotka; Politano, Fabiàn, Lozano; Petagna.
A disposizione: Ospina, Contini; Di Lorenzo, Hysaj, Ghoulam, Manolas; Demme; Mertens, Insigne, Osimhen. All. Gattuso. 

AZ ALKMAAR (4-2-3-1): Bizot; Svensson, Martins Indi, Leeuwin, Wijndal; Koopmeiners, Midtsjo; Steng, de Wit, Karlsson; Gudmundsson.
A disposizione: Verhulst, Evora; Hatzidiakos, Sugawara, Gullit, Velthuis; Goudmijn; Taabouni.  All. Slot. 

La quaterna arbitrale di nazionalità polacca. 

  • ARBITRO: Daniel Stefanski (nessun precedente con il Napoli, ha diretto Az-Partizan Belgrado 2-2 in Europa League ;
  • assistenti di linea: Boniek e Golis;
  • IV uomo: Sylwestrzak.