Reintegro Gavillucci: Nicchi e Rizzoli si sentono al di sopra della Legge e dei Giudici?

0
886




L’arbitro di Latina Claudio Gavillucci ha vinto il ricorso per la sua dismissione dagli organici arbitrali della Serie A, ma non è stato ancora reintegrato. 

Eppure la sentenza della Corte di Appello federale è IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA [LEGGI QUI]

Invece sembra che il mondo arbitrale che, ricordiamo, vede Nicchi Presidente e Rizzoli designatore per le gare di Serie A sembra snobbare una SENTENZA emessa da un GIUDICE che per LEGGE va rispettata.

Ricordiamo che l’AIA (Associazione Italiana Arbitri) ha emesso un comunicato non ha condiviso la sentenza del Giudice Santoro [LEGGI QUI].

Intanto i legali dell’arbitro pontino hanno inviato una diffida al Comitato Nazionale dell’AIA che è l’organo preposto all’esecuzione materiale del provvedimento di reintegro. Lo stessa inviata anche al designatore Rizzoli e per conoscenza al Presidente della FIGC.

Un piccolo passo verso il reintegro è stato però fatto. Gavillucci è stato convocato per sostenere le visite mediche.