Supercoppa. Vigilia di Napoli-Inter: la conferenza di Lautaro Martinez in 3 punti

0
107




Il calciatore dell’Inter Lautaro Martinez, con l’allenatore Simone Inzaghi, ha presentato la finale della Supercoppa Italiana in programma domani a Riyad in Arabia Saudita contro il Napoli.

Questi i passaggi più interessanti delle dichiarazioni del capitano dell’Inter Lautaro Martinez.

Sulla prestazione con la Lazio.

“Dico sempre che non è importante chi segna, ma sviluppare il gioco come fatto l’altro giorno. È stata una grande gara da parte di tutti, l’importante è seguire questa squadra che stiamo facendo, un percorso col mister di alto livello. Dobbiamo continuare così, lavorando. Domani avremo una partita importante, da fare contro un avversario di valore”.

Sul momento dell’Inter.

“Noi dobbiamo pensare sempre alla partita che ci aspetta domani. Abbiamo partite importanti davanti a noi e siamo tutti pronti, il mister lo sa. Il gruppo è unito, sta bene, tutti sanno che fare. È importante recuperare energie, preparare bene la gara che abbiamo davanti. Ci divertiamo, a volte sembra che stai giocando tra amici, perché il gruppo è unito e va nella stessa direzione. È importante quando i risultati vanno dalla tua parte, ma non ci dobbiamo rilassare. Noi attaccanti siamo contenti, abbiamo tante occasioni per fare gol e questo è merito della squadra”.

Sulla gara con il Napoli.

“La partita di domani per noi è molto importante, il trofeo che ci giochiamo è un nostro obiettivo stagionale e penso a preparare bene questa partita. siamo i campioni in carica. La vinciamo da due anni e abbiamo tanta voglia di riportarla a casa, per noi è un obiettivo. Abbiamo fatto una grande gara con la Lazio e manca l’ultimo passo e dobbiamo concentrarci sulla partita di domani”.

QUI le dichiarazioni in conferenza stampa dell’allenatore Simone Inzaghi.