Udinese-Napoli, match program e probabili formazioni: i dubbi di Ancelotti, friulani con Lasagna-Okaka per il mal di gol

0
203




Quindicesima giornata del campionato di Serie A 2019-20. Sabato 7 dicembre ore 18:00 stadio “Dacia Arena di Udine. In campo Udinese e Napoli. Diretta TV sui canali Sky e in radio su Kiss Kiss Napoli e Kiss Kiss Italia.

Il rendimento. Napoli 7° in classifica con 20 punti. In trasferta ha ottenuto 2 vittorie (Fiorentina, Lecce), 3 pareggi (Torino, Spal, Milan) e 2 sconfitte (Juventus, Roma). Udinese 14° in classifica a pari punti (14) con Sassuolo e Lecce. In casa ha ottenuto 3 vittorie (Milan, Bologna, Torino), 1 pareggio (Spal), 3 sconfitte (Parma, Brescia, Roma). L’Udinese con la Spal è il peggior attacco del campionato con appena 9 gol segnati (4 in casa).

I precedenti. Sono 41 i precedenti tra le due squadre in casa dell’Udinese.

Gli assenti. Nel Napoli Malcuit, Tonelli, Ghoulam, Allan e Milik. Nell’Udinese il difensore Samir, i centrocampisti Jajalo e Sema.

Diffidati. Nessuno.

Gli ex. Nel Napoli Meret, Karnezis, Zielinski e l’assente Allan. Nell’Udinese il direttore dell’area tecnica Pier Paolo Marino e il responsabile dello scouting Andrea Carnevale.

Prossimo turno. Napoli-Parma sabato 14 dicembre ore 18:00 (Sky) e Juventus-Udinese domenica 15 dicembre ore 15:00 (Sky).

Probabili formazioni. Tanti i dubbi di Ancelotti per la sfida di Udine. Schierare Luperto o Hysaj a sinistra e preservare Mario Rui per la gara di Champions o schierare il portoghese? Centrocampo a quattro con o senza Callejon? Coppia d’attacco Lozano-Insigne, Llorente-Insigne o Mertens-Insigne? L’allenatore dell’Udinese Gotti potrebbe puntare alla coppia d’attacco Okaka-Lasagna per curare il mal di gol della squadra.

UDINESE (3-4-1-2): Musso; Becâo, Trost-Ekong, De Maio; Styger Larsen, Mandragora, Barak, Samir; De Paul; Okaka, Lasagna.
A disposizione; Nicolas, Perisan; Ter Avest, Nuytinck, Sierralta, Opoku; Fofana, Wallace; Teodorczyk, Pussetto, Nestorovski; All. Gotti. 

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Fabiàn, Elmas, Zielinski; Insigne, Mertens.
A disposizione: Ospina, Karnezis; Maksimovic, Luperto, Mario Rui; Gaetano; Lozano, Llorente, Lenadrinho, Younes. All. Ancelotti.

La sestina arbitrale.

  • ARBITRO: Maurizio MARIANI di Aprilia (LT);
  • assistenti di linea: Schenone e Vivenzi;
  • IV uomo: Aureliano;
  • addetto al VAR: Manganiello;
  • assistente al VAR: Preti.