Vigilia di Union Berlino-Napoli: la conferenza stampa di Zielinski in 3 punti

0
209




Il centrocampista del Napoli Piotr Zielinski, con l’allenatore Rudi Garcia, in conferenza stampa ha presentato la sfida di Champions League in programma domani contro l’Union Berlino.

Questi i passaggi più interessanti delle dichiarazioni di Piotr Zielinski.

Sul suo inizio di stagione.

“Io da sempre cerco di fare il massimo per la mia squadra. Sto benissimo a Napoli e cercherò sempre di dare il massimo. Sono contento di come sono partito quest’anno e cercherò di migliorare ancora per aiutare la squadra. Non ho mai considerato Zielinski un giocatore discontinuo. Sono contento quando posso aiutare con un gol o un assist ma l’importante è sempre la squadra. Zielinski darà sempre il massimo e sarò così anche domani sera. Rinnovo? Ci pensa il mio agente”.

Sul momento della squadra.

“La squadra sta bene. Al Milan non pensiamo perché abbiamo una partita importante in Champions e vogliamo vincere. La squadra è preparata bene per fare una grande partita. La presenza del presidente ci ha fatto piacere come al solito, ha fatto colloqui con tutta la squadra e tutti quelli che lavorano in società. Ci siamo detti delle cose che restano in spogliatoio, è positivo che il presidente sta con noi e ci ha fatto molto piacere”.

Sulla leadership in squadra.

“Leader in campo? Sono qui da tempo e sono contento di giocare per i compagni. Non mi interessa di fare gol ed assist. Mi sento uno dei leader di questa squadra. Mi sento responsabile per questa squadra”.

QUI le dichiarazioni in conferenza stampa dell’allenatore Rudi Garcia.

QUI la conferenza stampa dell’allenatore dell’Union Berlino Fischer e QUI la conferenza stampa del centrocampista dell’Union Berlino Khedira.