Younes-Napoli-Ajax-mondiali: una storia strana che fa male soprattutto al calciatore

0
402




In queste ore Younes, attaccante tedesco dell’Ajax, è balzato prepotentemente all’onore delle cronache sportive dopo un articolo pubblicato dal principale quotidiano olandese “De Telegraaf”.

L’articolo ricostruisce i fatti che avrebbero portato Younes a un ripensamento su un eventuale trasferimento al Napoli.

Ricordiamo che il calciatore di origini libanesi avrebbe apposto ben 32 firme sul contratto quinquennale che lo legherebbe al club di De Laurentiis dal prossimo 1 luglio firme confermate dall’Avv. Grassani legale del club partenopeo.

Nell’articolo che non riporta nessun virgolettato del calciatore e usa sempre il condizionale. 

Si parla di un presunto incontro di Younes con dei camorristi. Inoltre racconta della sensazione di una città povera percepita dal calciatore durante il suo brevissimo soggiorno a Napoli.

Si parla anche di un presunto colloquio di Younes con Sarri durante il quale il tecnico gli avrebbe prospettato l’ipotesi di un utilizzo limitato da gennaio fino a luglio. Cosa questa che gli avrebbe fatto perdere l’opportunità di giocare il prossimo mondiale.

Le reazioni alle presunte parole di Younes, sottolineiamo presunte visto che nell’articolo non c’è nessun virgolettato che faccia riferimento a delle dichiarazioni del calciatore, non sono mancate.

L’ Avv. Grassani ha definito quelle di Younes dichiarazioni incommentabili che offendono l’intelligenza umana, mentre il Comune di Napoli starebbe valutando la possibilità di un’azione legale.

Per chiarire la vicenda in maniera inequivocabile manca una dichiarazione ufficiale e pubblica del calciatore o del suo entourage che confermi o smentisca quanto riportato dal quotidiano olandese.

Nel frattempo la vera vittima di tutta la vicenda è proprio Younes. Esterno d’attacco destro naturale dal buon dribbling che ama partire dall’out sinistro per convergere verso il centro, anche se si adatta bene sulla fascia opposta.

Younes infatti nel frattempo è stato messo fuori squadra dall’Ajax, suo attuale club, compromettendo davvero ogni possibilità di giocare al prossimo mondiale con la Germania.

Inoltre se non dovesse smentire il “De telegraaf” difficilmente potrebbe ambire a vestire la maglia del Napoli.

Conoscendo De Laurentiis Younes rischierebbe di restare fermo per tutta la durata del contratto.

A meno che…uno tra i due Borussia o lo Schalke non si presentino alla Filmauro con un bel gruzzoletto di euro.