Infantino: “La FIFA non può andare contro le decisioni dei governi nazionali di vietare spostamenti”

0
73




Durate il consiglio della FIFA il presidente Gianni Infantino in videoconferenza ha parlato anche del problema covid in relazione alle convocazioni delle nazionali. 

“In questo periodo, la salute è il valore più importante. La FIFA non può andare contro le decisioni dei governi nazionali di vietare spostamenti o di imporre quarantene.

Come FIFA possiamo solo lanciare un appello alla solidarietà affinché i governi accettino eccezioni per i calciatori, sempre ovviamente che vengano rispettati in loco rigidi protocolli sanitari.

La FIFA ha deciso di posticipare le gare di qualificazione al Mondiale previste a marzo in Sudamerica. E’ indispensabile che le nazionali sudamericane possano disporre dei loro migliori giocatori per queste importantissime partite”.