Napoli-Maiorca 1-1 vista dagli azzurri: “Dovevamo far meglio nella ripresa. Mercato? Dobbiamo ridurre gli ingaggi”

0
66




Alcuni tesserati del Napoli ai media hanno commentato l’amichevole giocata a Castel di Sangro e pareggiata 1-1 con gli spagnoli del Maiorca.

Spalletti a Sky:Gara fisica? E’ così, chi viene crea queste difficoltà del fallo, della finta di aver subito fallo, litigi, si passa molto tempo su falli che non ci sono e non c’è ritmo. Il primo tempo abbiamo fatto bene nel secondo la palla viaggiava lentamente perché loro erano ben piazzati, dovevamo far meglio nella ripresa. Quando si gioca con due moduli diversi e non sei aggressivo nel recupero palla è più difficile. Kim ha giocato bene, ha fatto vedere fisicità, reattività e bravura tecnica con piedi. Kvaratskhelia ha capacità di saltare l’uomo, anche se è stato sfortunato in alcune situazioni. Meret? Per ora è il nostro portiere e deve avere personalità, non può bastare una spallatina per andare giù. Mercato? Dobbiamo ridurre il monte ingaggi ma vogliamo crescere e ce la giocheremo sebbene ci siano degli squadroni“.

Osimhen su twitter:Siamo sulla strada giusta“. 

Juan Jesus nel post-partita: “Era un’amichevole importante per mettere benzina nelle gambe. Kim è un giocatore molto tecnico, farà sicuro bene”.

La SSC Napoli sul sito ufficiale:Il Napoli pareggia la seconda amichevole internazionale, l’ultima del mese di luglio, contro il Mallorca. Finisce 1-1 una gara vera che gli spagnoli interpretano con la consueta e antonomastica “garra”, rendendo il test molto ruvido per gli azzurri. Il Napoli domina tecnicamente per oltre un’ora, mostrando ampi segnali di progressi sotto il profilo della velocità. Segna subito Osimhen su rigore, poi Kvara fa il mattatore confermando il suo talento cristallino. Il georgiano semina avversari e miete ovazioni, saltando puntualmente la difesa iberica e sfiorando il gol con un pallonetto da 40 metri. Nella ripresa pareggia il Mallorca e la partita diventa gradualmente più statica, ancorchè sempre interpretata dai maiorchini con agonismo fuori stagione e anche a volta fuori dall’accezione di amichevole. Al 90′ Politano ha la palla della vittoria ma non centra la porta. Finisce 1-1, il Napoli si prende il buono e la crescita globale di condizione. Prossimo test mercoledì contro il Girona, nel primo match di agosto”.