Match program e probabili formazioni di Verona-Napoli: tre novità per Garcia

0
139




Per la nona giornata del campionato di Serie A 2023-24 il Napoli affronta il Verona allo stadio Bentegodi di Verona sabato 21 ottobre alle ore 15:00. Diretta TV sui canali DAZN.

Il rendimento in campionato delle due squadre. 

Il Napoli dopo otto giornate è 5° in classifica con 14 punti dopo le vittorie con il Frosinone in trasferta (3-1), in casa con Sassuolo (2-0) e Udinese (4-1), in trasferta con il Lecce (4-0), le sconfitte al Maradona con Lazio (1-2) e Fiorentina (1-3), i pareggi in casa di Genoa (2-2) e Bologna (0-0).

Dopo otto giornate il Verona è 15esimo in classifica con 8 punti dopo 2 vittorie (1 in casa con la Roma), 2 pareggi (1 in casa con il Bologna) e 4 sconfitte (i1 in casa con l’Atalanta), ha segnato 5 reti (2 in casa) e ne ha subìte 8 (2 in casa).

I precedenti a Verona.

 Sono 44 i precedenti giocati dalle due squadre in casa del Verona.

Così l’ultima sfida giocata al Bentegodi.

15 agosto 2022 Verona-Napoli 2-5 con i gol di Lasagna (V), Kvaratskhelia (N), Osimhen (N), Henry (V), Zielinski (N), Lobotka (N), Politano).

Il prossimo turno di Napoli e Verona. 

  • sabato 28 ottobre ore 20:45 Juventus-Verona (Sky e Dazn)
  • domenica 29 ottobre ore 20:45 Napoli-Milan (Dazn).

Gli Assenti. 

  • Nel Napoli: Anguissa, Osimhen e Juan Jesus tutti infortunati.
  • Nel Verona: Braaf, Hien e Cabal infortunati, Gunter, Kallon e Hrustic fuori dal progetto.

Squalificati. 

  • Nel Napoli: nessuno.
  • Nel Verona: nessuno.

Diffidati. 

  • Nel Napoli: nessuno.
  • Nel Verona: nessuno.

Gli ex. 

  • Nel Napoli: Simeone e Rrahmani.
  • Nel Verona: mister Baroni e Folorunsho.

Le previsioni meteo durante la partita. 

Piogge consistenti alternate a schiarite, temperatura circa 19°, umidità circa 78%, venti deboli di Levante.

Le probabili formazioni di Napoli-Fiorentina. 

Baroni recupera Dawidowicz e ha il solo dubbio in attacco tra Djuric e Bonazzoli. Garcia in difesa deve fare a meno di Juan Jesus ma recupera Rrahmani pronto a riprendersi la maglia da titolare. Elmas favorito per sostituire Anguissa per dare maggior sostegno e qualità in zona gol, anche se Cajuste sarebbe il sostituto naturale del camerunense. In attacco è ballottaggio Simeone-Raspadori per sostituire Osimhen con l’argentino favorito.

VERONA (3-4-2-1):

A disposizione: (34) Perilli, (28) Berardi; (42) Coppola, (3) Doig, (5) Faraoni; (25) Serdar, (18) Hongla, (31) Suslov, (37) Charlys, (14) Joselito; (9) Henry, (99) Bonazzoli, (38) Tchotchoua, (77) Mboula, (13) Cruz. All. M. Baroni.

NAPOLI (4-3-3):

A disposizione: (14) Contini, (95) Gollini; (59) Zanoli, (17) Olivera, (50) D’Avino; (24) Cajuste, (70) Gaetano, (4) Demme; (29) Lindstrom, (81) Raspadori,(23) Zerbin. All. R. Garcia.

La sestina arbitrale: